Cerca

Accademia Inter - Bulgaro Under 14: Guizzo Dervasi, Diaferio zittisce tutti

Accademia Inter Under 14, Scarabelli Emanuel

Accademia Inter Under 14, Scarabelli Emanuel

A guardare la classifica l'incontro fra l'Accademia e Bulgarograsso sembrava avere un risultato già scritto: l'Inter, sul podio e con zero partite perse, non avrebbe dovuto faticare a portare a casa i tre punti contro gli ospiti, che invece hanno zero partite vinte. La gara ha visto la continua rincorsa per la vittoria fra le due squadre, e l'Accademia ha segnato la preziosissima rete della vittoria a 30 secondi dalla fine. Il primo tempo, giocato a regola d'arte, inspiegabilmente si chiude a reti bianche. Entrambe le squadre hanno fatto i compiti a casa: l'Inter sfoggia l'ottima difesa, guidata da Esposito. Ottima l'intesa con Morlacchi e Natoli, imprendibile sulla fascia destra: è lui il generatore di occasioni da gol, che puntualmente finiscono sui piedi di Serpa o Calia ma non trovano la strada della porta. Ottimo anche il lavoro in spinta di Nava, che sempre su suggerimento di Esposito imposta un tiro rasoterra obliquo che accarezza la linea della porta ma si rifiuta di entrare. Il Bulgaro resiste bene agli assalti dell'Accademia che cerca di schiacciare gli ospiti nella loro metà campo. La difesa lavora compatta, ma non riesce a fermare le incursioni di Natoli. Giagnorio riesce quasi a spegnere Sarpa con la sua marcatura puntuale, mentre Riccaboni sale in regia e lancia in più occasioni il numero 9 Gliglora verso la porta avversaria: la reazione della difesa nerazzurra è quella di buttar fuori la palla, dando l'occasione al Bulgaro di impostare diversi calci d'angolo. La fame di gol comincia a farsi sentire già dalla fine del primo tempo, dove l'Accademia va in forte pressing negli ultimi minuti. L'inizio della seconda frazione vede il solito Natoli spadroneggiare sulla fascia: al 1' fa partire subito un missile, respinto dalla punta dalle dita di Ballardin che si tuffa a terra. Su azione a centrocampo Dervasi ripropone il suo ingresso a sorpresa con tiro in porta dalla distanza: questa volta spiazza tutti, portiere interista compreso, e la palla si deposita in rete. La gioia degli ospiti dura solo un minuto: su intervento scorretto in area il capitano Calò tira il rigore dell'1-1: Ballardin non inituisce e si tuffa nella direzione opposta. Si torna pari, ma le due reti sono il giusto tonico: il Bulgaro ha capito che ha concrete possibilità portare a casa il pareggio e lottare per la vittoria, mentre l'Inter non può assolutamente accettare di perdere i tre punti dell'incontro. Anche i cambi contribuiscono a intensificare il ritmo di gioco: Diaferio, appena entrato dalla panchina nerazzurra guida la ripartenza verso la porta avversaria, marcato da due uomini. Giagnorio cade sulla linea dell'area ed esce zoppicante dal campo: non si sa ancora l'entità dell'infortunio. Legora approfitta di una distrazione difensiva del Bulgaro e porta in vantaggio l'Accademia: si trova solo davanti alla porta, è veloce a capire cosa deve fare. L'Inter adesso ha la vittoria in tasca con il 2-1, ma Daferio vuole allungare le distanze e recupera un pallone dalla sua area e da solo arriva davanti al portiere avversario, costringendo Bulzomato agli straordinari. Sono appena iniziati i sei minuti di recupero e l'arbitro fischia giustamente un rigore per ingresso scorretto dei nerazurri in area. È l'occasione d'oro del Bulgaro per portare a casa un pareggio, ormai quasi insperato: tira sicuro Dervasi, e la palla va dritta in porta. Un'ondata di gioia invade prima il campo e poi gli spalti: la tentazione di blindarsi in difesa non viene neanche presa in considerazione, entrambe le squadre tornano a duellarsi cercando l'ultima rete. A partita ormai finita l'ottimo fiuto di Diaferio porta a casa i tre sudati punti della vittoria: da azione in area si fa trovare pronto davanti alla rete, deve solo accompagnare.

ACCADEMIA INTER - BULGARO UNDER 14: IL TABELLINO

Accademia Inter - Bulgaro: 3-2 RETI (0-1, 1-1, 2-1, 2-2, 3-2): Dervasi 2' st (B), Calò rig. 3' st (Acc), Legora 23' st (Acc), Dervasi rig. 37' st (B), Diaferio 41' st (Acc). ACCADEMIA INTER (3-4-3): Rubin 6.5, Esposito 7, Buratti 6 (20' st Lionello 6), Morlacchi 7, Vittalone 6.5, Ronchi 6.5, Natoli 7.5 (9' st Diaferio 7), Calò 7, Sarpa 6 (15' st Vidić 6.5), Calia 6, Nava 6.5 (3' st Legora 7). A disp. Agostino, Scarabelli, Minoia, Meroni, Alagna. All. Capuano 7. Dir. Felter. BULGARO (4-3-3): Ballardin 6.5 (29' st Bulzomato 6), Boso 6, Canibus 6 (29' st Scalzo 6), Ramaj 6.5 , Giagnorio 6.5 (19' st Ciceri 6), Valeri 6.5 (25' st Lefdali 6.5), Hartmann 6 (7' st Masiero 6), Riccaboni 7, Gligora 7 (20' st Pastori 6.5), Milone 6.5, Dervasi 7. All. Bocconcello - Vendramin 7. Dir. Dervasi. ARBITRO: Formaio di Abbiategrasso 6.5. Preciso e puntuale sul gioco, ma ogni tanto si lascia sfuggire gli avvenimenti a bordo campo o non si accorge del giocatore a terra. AMMONITI: Ballardin 8' (B). [caption id="attachment_194809" align="alignnone" width="1400"] Bulgaro Under 14, Riccaboni Leonardo Bulgaro Under 14, Riccaboni Leonardo[/caption]

ACCADEMIA INTER - BULGARO UNDER 14: LE PAGELLE

ACCADEMIA INTER All. Capuano 7 Perfetta armonia in campo dei suoi giocatori, peccato per la mancanza di concretezza nel primo tempo. Rubin 6.5 Pochi e mirati interventi, la sua difesa lascia filtrare ben poco. Esposito 7 Ottima intesa con i compagni: ostico, tenace, grande lottatore. Buratti 6 Poche sbavature, buoni fraseggi con i compagni. 20' st Lionello 6 Un mastino, controlla tutto ciò che passa. Morlacchi 7 Ottimo suggeritore, intesa perfetta con Esposito e Natoli nel primo tempo. Vittalone 6.5 Puntuale ed efficiente a centrocampo, illumina le giocate nei primi 35'. Ronchi 6.5 Verticalizza spesso i compagni, bravo nell'impostazione del gioco. Natoli 7.5 Combattivo sulla fascia, lotta sino alla fine. Inarrestabile, spina nel fianco. 9' st Diaferio 7 La sua fame trova la rete della salvezza a pochi secondi dalla fine: velocità e intuito, da subito con il piglio giusto in campo. Calò 7 Bravo capitano, prestazione diligente. Sempre presente, soprattutto a centrocampo. Sarpa 6 Spreca qualche palla d'oro servita dai compagni, si accende a tratti. 15' st Vidić 6.5 Deciso e determinato,  Calia 6 Buoni spunti, anche lui nel primo tempo si trova qualche occasione d'oro sui piedi ma non concretizza. Nava 6.5 A suo agio in spinta, molto funzionale alla manovra. 3' st Legora 7 Entra subito nel gioco, corre tantissimo: buone gambe e buon tempo di inserimento. [caption id="attachment_194820" align="alignnone" width="1024"] Accademia Inter Under 14, foto di squadra Accademia Inter Under 14, foto di squadra[/caption] BULGARO All. Bocconcello 7 I suoi hanno fatto i compiti a casa, la squadra in più momenti ha avuto la vittoria in mano. Ballardin 6.5 Autore di un paio di parate clamorose con la punta delle dita, molto attento. 29' st Bulzomato 6 Buone parate, con qualche piccola sbavatura. Boso 6 Contiene con sicurezza e fisicità le azioni avversarie. Canibus 6 Fa il suo dovere senza mai andare in netta difficoltà. 29' st Scalzo 6 Sale molto poco, ma recupera tantissimi palloni. Ramaj 6.5 Buona lettura degli schemi avversari, buoni suggerimenti. Giagnorio 6.5 Gioca per la squadra, non si ferma un attimo. Esce per infortunio a metà del secondo tempo. 19' st Ciceri 6 Prestazione discreta, attento e sempre attivo. Valeri 6.5 Buon dinamismo, grinta e polmoni. 25' st Lefdali 6.5 Entra e dà freschezza alla sua squadra. Ottimo fiato, instancabile. Hartmann 6 Si sacrifica in copertura, davanti si vede poco.  7' st Masiero 6 Distratto all'inizio, soffre le avanzate offensive. Riccaboni 7 Diga al centro, ottimi assist a Gligora. Una mina vagante: quando ingrana lui, la squadra lo segue. Gligora 7 Giusta cattiveria agonistica e buon fiuto, riesce a mettere gli avversari in difficoltà in più occasioni.  20' st Pastori 6.5 Pochi palloni giocabili per lui, comunque sempre attivo e a disposizione. Milone 6.5 Buoni spunti, ma non incide come potrebbe. Dervasi 7 Giocatore imprescindibile e concreto, si propone spesso. [caption id="attachment_194807" align="alignnone" width="1400"] Bulgaro Under 14, foto di squadra Bulgaro Under 14, foto di squadra[/caption]  
Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400