Cerca

Primavera Femminile

Orobica - Tavagnacco: Galli-Cortesi duo da sogno, poker dell'Orobica sul Tavagnacco

Eleonora Galli, tra le migliori in campo per l'Orobica.

Netta vittoria dell'Orobica nel campionato Primavera, prestazione eccelsa senza errori per un 4-1 senza discussioni nei confronti di un Tavagnacco apparso in difficoltà sin dalle battute iniziali. Trascorrono soltanto trenta secondi e l'Orobica Bergamo passa in vantaggio, lancio lungo per Cortesi, stop al limite e sinistro che lascia impietrita Girardi. Il primo colpo del Tavagnacco è al 16', punizione da posizione defilata di Pinatti, pallone di poco sopra la traversa. Nel ribaltamento di fronte, pericolosa conclusione di Galimberti, sul fondo di poco. Grande occasione al 19' per le ospiti, Pinatti prova a sorprendere Villa che era un po' fuori dai pali, la n. 1 bergamasca riesce però a distendersi e a deviare in angolo. Risposta bergamasca al 28', piatto al volo di Cortesi, Girardi devia in corner. Ancora l'Orobica va vicina al raddoppio al 39', lancio in profondità di Cortesi per Galli che rientra sul sinistro e calcia, Girardi è brava a mandare in corner. Trascorre soltanto un minuto e il 2-0 è realtà per l'Orobica: pallone in area per Galli, tocco dietro per Limonta, piatto sinistro preciso e per Girardi, questa volta, non c'è nulla da fare. Tutte negli spogliatoi dopo un minuto di recupero, con il punteggio di 2-0 a favore dell'Orobica che non fa una grinza, con la coppia Cortesi-Galli sugli scudi.

Squadre in campo per il secondo tempo senza novità nelle formazioni. L'Orobica ha già al 4' l'opportunità di chiudere i conti ma Valtorta, sola davanti a Girardi, spedisce sulla rete esterna. Terza rete sfiorata ancora alle bergamasche all'8' con Cortesi che colpisce il palo con un colpo di testa poco fortunato. La rete del 3-0 che, probabilmente, chiude in anticipo la contesa le ragazze di mister Aresi la segnano al 13' con un diagonale di Galimberti, che lascia di stucco Girardi. Il poker bergamasco è servito al 30', lancio lungo per Valtorta che salta Girardi in uscita e insacca. Non succede più nulla sino al 47' quando Pinatti, con una conclusione da appena dentro l'area manda il pallone sotto la traversa dove Villa non può arrivare, segna il gol della bandiera per il Tavagnacco e fissa il punteggio sul 4-1. Prestazione perfetta dell'Orobica Bergamo che non ha lasciato scampo a un Tavagnacco troppo morbido nella fase difensiva.

IL TABELLINO

OROBICA BERGAMO 4-1 TAVAGNACCORETI (4-0;4-1): 1' Cortesi (OB), 40' Limonta (OB), 13' st Galimberti (OB), 30' st Valtorta (OB), 47' st Pinatti (T).OROBICA BERGAMO (3-4-3): Villa 6, Lorenzi 6, Fumagalli 6.5, Madaschi 6, Valtorta 6.5 (35' st Paleari s.v.), Covelli 7 (35' st Dodesini s.v.), Galli 7.5, Limonta 7, Cortesi 7.5 (26' st Zucchinali s.v.), Galimberti 6.5, Birolini 6 (17' st Cornago 6). A disp.: Imperatori, Giardelli, Benedetti, Colombo, Corna. All. Aresi 7.TAVAGNACCO (3-4-1-2): Girardi 7, Cernotto 5.5, Desiati 6.5, Moroso 6, Di Lenardo 5.5, Mari 6, Lanzetta 6.5, Stella 6, Olmi 5.5, Angiolini 6.5 (10' st Martinuzzi 6), Pinatti 7. A disp.: Variola, Buzzi, Flaibani, Saccavini, Giavedo, Padulano, Sandri, Faggia. All. Bigotti 6.ARBITRO: Ostapciuc di Brescia 6.5.NOTE: ammonite Di Lenardo, Moroso (T). Rec.: 1' + 2

LE PAGELLE

OROBICA BERGAMOVilla 6 Giornata abbastanza tranquilla, una sola parata nel primo tempo per riparare a una uscita azzardata.Lorenzi 6 Qualche imprecisione nei passaggi, prestazione comunque sufficiente.Fumagalli 6.5 Fa buona guardia sul fronte sinistro della difesa e non disdegna qualche sortita sulla fascia.Madaschi 6 Fa da cerniera a centrocampo evitando problemi alla difesa a 3.Valtorta 6.5 Ha un ottimo senso dell'inserimento e in una di queste occasioni realizza la rete del 4-0 (35' st Paleari s.v.).Covelli 7 Guida la difesa bergamasca con grande piglio, impeccabile (35' st Dodesini s.v.).Galli 7.5 Imprendibile sulla fascia sinistra, mostra un ottimo uno contro uno e sa dove mettere la palla.Limonta 7 Parte larga a sinistra a centrocampo e quando si accentra sono dolori per le friulane; perfetto il sinistro che vale il 2-0.Cortesi 7.5 Grande partita, la sblocca subito con un gran sinistro e poi fa un ottimo lavoro per la squadra (26' st Zucchinali s.v.) .Galimberti 6.5 Mostra una buona tecnica di base e si fa trovare pronta all'appuntamento con il gol, con un preciso diagonale di destro.Birolini 6 Prestazione ordinata nella zona centrale del centrocampo (17' st Cornago 6).All. Aresi 7 Partita preparata alla perfezione e in campo i risultati si sono visti.TAVAGNACCOGirardi 7 Para quello che può ma si ritrova con quattro palloni da raccogliere in fondo alla rete.Cernotto 5.5 Si trova davanti una scatenata Galli e non può fare molto.Desiati 6.5 Sa sia difendere sia offendere, con le sue discese sulla fascia cerca di dare uno scossone alla squadra.Moroso 6 Davanti alla difesa prova a dare ordine al gioco friulano e nel primo tempo ci riesce anche.Di Lenardo 5.5 Troppi errori di posizione contro una brutta cliente come Cortesi.Mari 6 E' l'unica a salvarsi nell'incerto trio difensivo gialloblù.Lanzetta 6.5 Sforna un paio di assist geniali che non si trasformano in azioni pericolose o gol per un non nulla.Stella 6 La capitano ha grinta da vendere e si salva in una giornata buia del Tavagnacco.Olmi 5.5 Fa la boa in attacco per far salire le compagne, però è imprecisa negli appoggi.Angiolini 6.5 Fa un buon lavoro di raccordo tra centrocampo e attacco e mostra delle buone doti tecniche (10' st Martinuzzi 6).Pinatti 7 Si contendeva la palma della migliore in campo delle friulane con Lanzetta, il bel gol della bandiera gliela fa guadagnare.All. Bigotti 6 La squadra si sforza di giocare il pallone già dalla rimessa ma è troppo tenera in difesa contro un'avversaria in stato di grazia.

L'INTERVISTA

Giornata da incorniciare per la formazione Primavera dell'Orobica Bergamo, che ha schiantato 4-1 le pari età del Tavagnacco.

Grande la soddisfazione per il mister bergamasco Paolo Aresi al termine dell'incontro: «Faccio i complimenti alle mie ragazze per la prestazione, non c'è stata una cosa che sia andata per il verso sbagliato. Negli allenamenti le avevo preparate per aggredire il Tavagnacco già dalla rimessa dal fondo, le ragazze hanno eseguito i compiti alla perfezione, hanno recuperato tanti palloni che si sono trasformati in azioni pericolose. Le giocatrice scese dalla prima squadra, inoltre, hanno dato sicurezza alle compagne più giovani e ne è scaturita una prestazione perfetta. Peccato, per il gol subito all'ultimo secondo”.

Il gol di Cortesi dopo circa 30 secondi ha indirizzato la partita verso i vostri binari.

“Credo sia un gol record per il calcio femminile - ha detto Aresi - e, certamente, ci ha facilitato il percorso; però, le ragazze non si sono distratte un secondo e la vittoria per 4-1 è un punteggio inattaccabile”. L'obiettivo da qui a fine stagione? “Preparare le ragazze per un futuro in prima squadra - ha concluso Aresi - e far esordire le 2005, oggi è entrata Dodesini, che sono ancora Allieve. E perché no, fare anche punti”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400