Cerca

News

In Lombardia tutto fermo fino al 14 gennaio: rinviata a data da destinarsi la 1ª di ritorno di Eccellenza, le prime due giornate di Promozione in coda al campionato

Niente recuperi nel settore giovanile Regionale: si riparte il 23 come da programma; per l'Under 19 tutto posticipato di due settimane, a Milano di una ma spazio ai recuperi

In Lombardia tutto fermo fino al 14 gennaio: rinviata a data da destinarsi la 1ª di ritorno di Eccellenza, le prime due giornate di Promozione in coda al campionato

Stop al calcio giocato Regionale e Provinciale fino al 14 gennaio

Il calcio dilettantistico e giovanile lombardo resterà fermo fino al 14 gennaio. Questa la decisione del CRL, che posticipa di fatto il semaforo verde inizialmente fissato per il weekend dell'8/9 gennaio, quando sarebbero dovuti ripartire i campionati di Under 19 Regionale (fascia A e fascia B), Under 19 Femminile, Eccellenza, Promozione ed Eccellenza Femminile. Resta per ora tutto invariato nel settore giovanile Regionale, il cui start è ad oggi confermato per il weekend del 22/23 gennaio, nonostante sia arrivata la conferma della cancellazione dei numerosi rinvii inizialmente in programma già da domenica 9 gennaio. Situazione invece diversa per la Delegazione di Milano, dove il calcio giocato riprenderà il weekend del 15/16 gennaio, dando spazio ai recuperi in attesa dell'inizio del girone di ritorno, fissato per il 29 e il 30 gennaio con la seconda giornata. La prima, sulla falsariga di quanto scelto dal CRL per i campionati Regionali, è stata spostata in coda al campionato.

ECCELLENZA/PROMOZIONE

In Eccellenza è stato disposto il rinvio a data da destinarsi della prima giornata di ritorno, inizialmente prevista per il 9 gennaio. Ad oggi rimane invece in programma la seconda di ritorno, con il 16 gennaio che dovrebbe decretare il via ufficiale al 2022 calcistico della massima categoria lombarda.
Situazione diversa invece per la Promozione, visto che il semaforo verde è stato fissato per il 23 gennaio, con conseguente slittamento della prima e della seconda giornata di ritorno, le quali si sarebbero dovute svolgere rispettivamente il 9 e il 16 gennaio. Entrambe le giornate sono state spostate in coda al campionato.

UNDER 19 REGIONALE

Sulla falsariga di quanto accadrà in Promozione, anche l'Under 19 Regionale (sia di fascia A che di fascia B) dovrà aspettare il weekend del 22/23 gennaio per tornare in campo. Le prime due giornate del girone di ritorno, in programma inizialmente per l'8 e il 15 gennaio, verranno spostate anche in questo caso in coda al campionato.

SETTORE GIOVANILE REGIONALE

Rimane ad oggi tutto invariato nel settore giovanile, visto che lo start - fissato da fine agosto per il weekend del 22/23 gennaio - resta come da programma. Ciò che cambia, invece, sono le date dei recuperi: le numerose partite in programma nelle prossime due settimane, dopo vari rinvii tra neve (Immacolata) e positività al Covid-19, sono rinviate d'ufficio a data da destinarsi.

FEMMINILE

Tutto rinviato anche nel Femminile, con l'Eccellenza e l'Under 19 che viaggiano a braccetto. Per quanto riguarda la prima, la decisione è identica a quella per i colleghi della Promozione maschile: rinvio a data da destinarsi dei recuperi e slittamento in coda al campionato della prima e della seconda giornata di ritorno, fissate inizialmente anch'esse per il 9 e per il 16 gennaio. Situazione simile, dunque, per la Juniores, le cui prime due giornate del girone di ritorno si svolgeranno in coda al campionato.

SETTORE GIOVANILE MILANO

A Milano si ritorna in campo nel weekend del 15/16 gennaio, quando ci sarà spazio per i recuperi in attesa del semaforo verde al girone di ritorno, inizialmente fissato per il 22/23 gennaio ma posticipato invece al weekend successivo (29/30 gennaio): anche in questo caso, dunque, la prima giornata di ritorno per i campionati dall'Under 18 all'Under 15 si svolgerà in coda al campionato.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400