Cerca

Come s'insegna e come s'impara

sitosprint

Dipende da che cosa si vuole ottenere e dalle conoscenze che possediamo, perché possiamo sbagliare i tempi, i carichi e i contenuti. Se vogliamo portare l’allievo a scoprire, sviluppare ed esprimere tutte le qualità che possiede, quindi, dobbiamo avere delle attenzioni. Innanzitutto, non serve versare informazioni a pioggia e dire solo come fare, perché è facile, ma poco efficace. Con il giovane di oggi è indispensabile creare le condizioni perché sia motivato a imparare. Stabiliamo regole dentro le quali sia libero di produrre opinioni e liberare creatività, perché l’iniziativa personale permette a lui di scoprire il proprio talento, e a noi di conoscerne le potenzialità e aiutarlo a svilupparle. Come fare? Lasciamogli la libertà che può gestire, ascoltiamo le sue opinioni e, se è il caso, accettiamole, ma consideriamo che è costruttivo anche solo produrle, proporle e imparare a correggerle. Non offriamogli sentenze o soluzioni già confezionate, ma aiutiamolo a trovarle da solo. “insegniamogli a imparare”, che ci permette di trasmettergli ciò che sappiamo, di allenarlo a essere creativo e di abituarlo alla responsabilità e all’autonomia. Non ignoriamo che ogni età ha modi diversi di capire e imparare. Il bambino, attraverso il gioco e la fantasia, assimila ciò che accade “qui e ora”, non sa ragionare in astratto e non “lavora” per il domani. Il preadolescente, che ha acquisito il pensiero astratto, e quindi sa già ragionare, deve acquisire e organizzare le conoscenze e trasformarle in esperienza. Impara a cogliere, modificare e usare l’ambiente, e quindi a individuare degli obiettivi e prevedere i risultati delle proprie iniziative. Infine, l’adolescente, che sta completando lo sviluppo fisico e intellettivo, si abitua a confrontarsi alla pari e, gradualmente, a misurarsi con la realtà dell’adulto. Poiché il discorso su quest’argomento sarebbe troppo lungo, v’invito ad approfondire sul sito ciò che riguarda lo sviluppo, l’insegnamento e l’apprendimento.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400