Cerca

Mercato Giovanili

Seregno, ecco le scelte del Settore Giovanile: confermato Saini in Primavera, Galimberti ancora in Under 17, novità Antonuccio per l’Under 16

Solo continuità per le panchine dei più grandi, new entry direttamente dalla Brianza Olginatese per i 2006, Nino Re prosegue la sua avventura con l’Under 15

Zoran Gjorgiev

Zoran Gjorgiev, confermato alla guida del settore giovanile del Seregno

Cambia la musica in casa Seregno. Dopo la storica promozione in Serie C (trentanove anni dopo l’ultima volta), la prossima stagione si preannuncia completamente diversa, visto che sarà la prima tra i professionisti per il settore giovanile azzurro. E si tratta di una pioggia di conferme, a partire dal Responsabile del Settore Giovanile, che sarà ancora Zoran Gjorgiev. Allenatore professionista, con un passato di altissimo livello tra Pro Patria, Novara, Monza e Renate, è arrivato in Brianza nel ruolo di responsabile nell’aprile 2019, e ora si appresta a vivere la sua prima stagione alla guida del vivaio del Seregno tra i professionisti. Per la Primavera 4 toccherà a Fulvio Saini, che è un punto di riferimento per la società da ormai quattro anni. Storica leggenda del calcio brianzolo, dopo ben quarant’anni (tra campo e panchina) nel giugno del 2017 ha lasciato il Monza, per approdare proprio a Seregno. La 2021/2022 sarà la quinta stagione per lui in terra brianzola, ma la prima con gli azzurri tra i professionisti.

${title}

${subtitle}
${summary}

Altra categoria, altra conferma: si tratta di Igor Galimberti. Da due anni al Seregno (nella stagione 2019/2020 alla guida dell’Under 16, quest’anno alla guida dell’Under 17), è pronto a guidare nuovamente la formazione Under 17, ma questa volta a livello nazionale. La novità riguarda la panchina dell’Under 16, con l’ingresso del neo arrivato Giovanni Antonuccio, proveniente dalla Brianza Olginatese, dove nella stagione che si è da poco conclusa ha allenato l’Under 16. Tecnico con diverse esperienze divise tra NibionnOggiono (dove, con la sua formazione Under 15 ha fatto molto bene) e Manara, è pronto ad affacciarsi al mondo dei professionisti con il Seregno. Chiude il cerchio Antonino Re, tecnico del Seregno dall’estate del 2020 (dopo l’addio a Lecco). Per lui, si tratta della seconda stagione alla guida dell’Under 15, e si tratta anche di un ritorno sulla scena dei nazionali, vista la sua esperienza con la formazione bluceleste (proprio con l'Under 15 Serie C) nella stagione 2019-2020.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400