Cerca

In edicola

Primavera Renate! Pro Sesto che colpo in Under 16. Monza di lusso contro l’Atalanta in Under 17

Nella settimana di sosta di tanti campionati a causa degli impegni delle nazionali giovanili, vetrina per le vittorie delle Pantere, della Pro sesto e l’impresa del Monza. E intanto Under 13 e 14 sono partiti anche in Piemonte

Primavera Renate! Pro Sesto che colpo in Under 16. Monza di lusso contro l’Atalanta in Under 17

Passerella e prima pagina per i campionati Primavera 3 e 4 con le belle imprese della Pro Vercelli in casa della Pro Sesto e soprattutto per lo scontro titanico e dalle mille emozioni tra Renate e Pro Patria. Tanti gol e partita tutta da rivivere con la Giana che fa il blitz a Trento.

Ferme per le nazionali le categorie dell’Under 15 e dell’Under 16 di Serie A e B, palcoscenico tutto per l’Under 17. Nel girone A da applausi e da incorniciare la trasferta della Cremonese in casa del Genoa così come da applausi la prestazione dell’Alessandria al cospetto della Sampdoria all’ombra della Lanterna. Torna il sorriso e alla vittoria anche la Juventus di Francesco Pedone mentre il Toro osservava il proprio turno di riposo. Nel girone B invece prova d’autorità del Monza che mette paura alla corazzata Atalanta col Brescia che fa bottino pieno e il Milan che invece cade a Vicenza. Splendida anche la vittoria esterna del Como per un campionato tutto da vivere.

Sosta anche per le Under 15 e 17 di Serie C, vetrina per l’Under 16 dove la vittoria più roboante è quella della Pro Sesto al cospetto e nella tana del Seregno. Pari ricco di gol ed emozioni tra Pro Patria e Lecco mentre il Renate piazza la zampata in casa della Pro Vercelli. Blitz esterno anche per la Giana Erminio che sbanca Trento e sorride.

In campo anche Under 13 e Under 14 Prof, con la seconda giornata in Lombardia e l’avvio della stagione per il girone Piemonte-Liguria. Annunciato anche il regolamento con i criteri e le date delle due fasi finali. E, tranne la decisione di qualche società di non comunicare nemmeno le formazioni e i nominativi dei ragazzi scesi in campo per chissà quale paura e timore (nonostante ciò troverete tutto quello che c’è da sapere sulle categorie…), una giornata tutta da rivivere e raccontare!

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400