Cerca

Speranza-Juvenilia il piatto principale, ma degustazione di antipasti

sss

Dopo la sosta forzata, causa neve, è tempo di ritornare in campo in Brianza. Per gli Under 17 il 20° turno è un turno decisamente interessante, ricco di incontri capaci di rimescolare le carte in tavola. Nel Girone A fari puntati sul big match del “Missaglia” che vedrà di fronte la Speranza Agrate, terza, e la Juvenilia, seconda. Tra queste due squadre le partite non sono mai banali, anche lo 0-0 dell’andata meritava maggior emozioni. Inoltre, per chi avesse la memoria corte, i rossoverdi hanno ancora da vendicare un brutto 3-0 rimediato la passata stagione contro i ragazzi di Ibba, nel girone autunnale. Ma oltre a questa affascinante sfida, il calendario mette di fronte anche San Fruttuoso e Vimercatese: due squadre esteticamente molto belle, ma che in questo tostissimo campionato spesso gli è mancata la giusta continuità. A chiudere il turno per il Girone A altre sfide interessanti, come ad esempio Concorezzese-Vibe Ronchese o anche CGB Brugherio-Molinello. Più facile, almeno sulla carta, la sfida della Dominante che andrà al “Parco” in casa del Vedano. Occhi però a credere di avere i tre punti in tasca prima di giocare, i biancorossi vogliono riscattare l’inizio di 2019 ancora a secco di vittorie.

Nel Girone B turno di risposo per la capolista Base 96. questo potrà permettere ai “leoni” del Lesmo di riconquistare la vetta del girone, sempre se riusciranno a superare il sempre ostico Varedo. All’andata in casa dei “leoni” la partita aveva regalato tante emozioni e gol, come testimonia il 3-3 maturato sul campo. Chi proverà a rimanere in scia è il Meda che sarà ospite delle Aquile, in una partita sulla carta agevole, ma che potrebbe comunque regalare sorprese. Chi invece è chiamata per forza a vincere è la Nuova Usmate che, dopo essere partita fortissimo, ha un po’ rallentato nell’ultimo periodo perdendo molto terreno dalla vetta. Ora per i viola vincere significherebbe rimettersi in carreggiata e, chissà, magari con un po’ di fortuna…Affascinante, non tanto per la classifica, quanto per il blasone, la sfida che vedrà di fronte il Biassono, che con l’arrivo del tecnico Corbo sembra aver trovato una sua identità ed il Brugherio di Ferraro che, partita con grandi ambizioni, si è un po’ arenato nei mesi autunnali venendo risucchiato nei meandri di centro classifica. Chiudono il programma le sfide tra Pol.Nova-Leo Team, Limbiate-Brioschese e Don Bosco-DiPo.

Nel Girone C il Carugate tenterà di certo l’allungo visto che andrà a giocarsi una partita sulla carta agevola nella trasferta di Cassano d’Adda contro lo Sporting Valentino Mazzola. Chiamato per forza a vincere per tenere vivo il campionato è il Pozzuolo di Della Sala che, invece, sarà ospite del Cassina, squadra partita benissimo, ma dopo la sconfitta con il Carugate ha subito un evidente flessione in termini di risultati. Sfida complicata anche per il BM Sporting che ospiterà in casa la Virtus Inzago, in una sfida dal forte sapore di alta classifica. Gara che invece si prospetta agevole sulla carta è quella che affronterà la Cornatese visto che ospiterà in casa il Pierino Ghezzi. Chiudono il turno della 20° giornata le sfide tra Albignano-Vignareal, Grezzago-Argentia e Nuova Frontiera-Gessate.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA NOSTRA APPLICAZIONE DOVE PUOI CONSULTARE RISULTATI E CLASSIFICHE
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400