Cerca

Rappresentativa Under 17: Campra non basta, arriva il primo ko

Rappresentativa UNDER 17
Terza amichevole amara per la Rappresentativa Under 17: dopo le vittorie contro Gozzano e Cuneo, i ragazzi di Claudio Frasca perdono a Vercelli contro la Pro per 2-1. La Rappresentativa si schiera con il 4-3-1-2: Mazzara agisce sulla trequarti ad ispirare l'inedito tandem d'attacco composto da Campra e Naamad; centrocampo all'insegna delle tre "G", con Genesini, Gerbino e Germinario; a protezione del portiere Benfadel c'è la coppia Pavia- Monti con sugli esterni Dos Santos e Laforge (riprovato nel ruolo di terzino destro). L'inizio della Rappresentativa è convincente, con la Pro Vercelli di Franco Semioli costretta subito ad inseguire: al 4' Dos Santos sgroppa sulla sinistra e mette un pallone invitante in area, Raso manca l'intervento e la sfera arriva a Campra, che controlla ed insacca con un destro potente sotto la traversa. La reazione della Pro Vercelli è immediata: Fodrini entra in area da sinistra e prova il mancino ad incrociare, palla che sibila fuori di non molto. Decisamente più preciso il tentativo di Bernaudo, che al 12' trova la mattonella giusta e riporta il punteggio in parità su calcio di punizione. L'uomo più pericoloso della Rappresentativa si conferma Campra: alla mezz'ora Genesini lancia l'attaccante della Sparta Novara in area, il doppio tentativo viene rimpallato dalla difesa vercellese. Alla distanza, però, escono i padroni di casa, che si rendono protagonisti di un ottimo quarto d'ora: al 32' Romeo porta avanti i suoi sfruttando un bel lancio dalle retrovie e l'errato posizionamento della difesa della Rappresentativa, tocco morbido a scavalcare l'uscita di Benfadel e 2-1; al 37' Costanzo lancia Barbuti, che salta mezza difesa e colpisce la traversa; 2' più tardi, azione fotocopia con Pompilio a suggerire per Costanzo, ma il numero 7 tarda a calciare, e quando lo fa trova nuovamente il montante. Prima del duplice fischio, Campra trova la sponda aerea per Mazzara, ma la conclusione del fantasista del Lucento finisce a lato alla sinistra di Bigotti. Nella ripresa tanti cambi soprattutto nella Rappresentativa, ma le occasioni diminuiscono notevolmente, e la migliore capita ancora alla Pro Vercelli: Mendolia svetta sugli sviluppi di calcio d'angolo, buon riflesso di Moscovini. La Rappresentativa risponde con il subentrato Nania, che conclude da fuori ma trova la buona risposta in angolo di Roscio; sale poi in cattedra Morone, che sfiora prima il pareggio su calcio di punizione, e poi sforna un cross al bacio da sinistra sul quale Sall non arriva per questione di millimetri. Finisce così la partita, con la sconfitta della Rappresentativa che però avrà modo di rifarsi giovedì 7 marzo, quando sfiderà il Novara in amichevole. IL TABELLINO: PRO VERCELLI- RAPP U17 2-1 RETI: 4' Campra (R), 12' Bernaudo (PV), 32' Romeo (PV). Rappresentativa 1° Tempo (4-3-1-2): 1 Benfadel; 8 Laforge, 19 Pavia, 14 Monti, 9 Dos Santos; 5 Gerbino, 4 Genesini, 6 Germinario; 13 Mazzara; 3 Campra, 16 Naamad. All. Frasca. Rappresentativa 2° Tempo (4-3-1-2): 12 Moscovini; 9 Dos Sanos, 19 Pavia, 11 Mangiardi, 2 Arkaxhiu; 10 Maio, 5 Gerbino, 15 Morone; 13 Mazzara (7' st Ippolito); 17 Nania, 20 Sall. Pro Vercelli 1° Tempo (4-3-3): 1 Bigotti; 2 Pompilio, 5 Liberati, 6 Raso, 3 Pastore; 8 Mendolia, 4 Fodrini, 10 Romeo; 7 Costanzo, 9 Barbuti, 11 Bernaudo. All. Semioli Pro Vercelli 2° Tempo (4-3-3): 12 Roscio; 2 Pompilio (18' st Gullotta), 5 Liberati, 6 Raso, 3 Patore; 8 Mendolia (25' st Saponaro), 4 Fodrini (11' st Leon), 11 Bernaudo; 7 Costanzo (18' st Pino), 9 Barbuti (37' st Viberti), 18 Resmi.

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO DI SQUADRA E LE FIGURINE DELLA RAPP UNDER 17

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY DI GIROLAMO CASSARA'

 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400