Cerca

Real Orione, Samu Oubouchen il Jolly Goleador di centrocampo

Oubouchen-Real-Orione-Under-19

Samu Oubouchen (2000), centrocampista del Real Orione Under 19

Con 13 reti messe già a segno nelle prime 18 giornate, ha già polverizzato il suo record di segnature stagionali. Eppure Samu Oubouchen (classe 2000), autentico jolly del Real Orione Under 19 Provinciali di Pier Paolo Stella, ha anche cambiato la sua posizione in campo rispetto alle scorse stagioni. «Mister Stella mi sta facendo giocare mezzala destra nel 4-3-3 - spiega Samu -, anche se il mio ruolo più congeniale, quello che mi piace di più, è mediano davanti alla difesa. Però nessun problema, mi sono sempre adattato alle esigenze delle squadre dove ho giocato e dei mister che mi hanno allenato: con Tony Cuzzilla, sia al Lucento nei Giovanissimi che qui all’Orione negli Allievi FB, giocavo esterno alto; l’unico anno al Pianezza con mister Alberto Pinon ho fatto di tutto, anche il terzino; quest’anno con Stella ricopro tutti i ruoli di centrocampo a seconda delle esigenze. L’Orione è casa mia, qui mi trovo benissimo, con la Juniores siamo in lotta per i primi posti, in Seconda Categoria anche se lottiamo per la salvezza quando vengo chiamato cerco di dare il mio contributo». L’arma in più di Samu per trovare la via della rete? I calci di punizione, già sette quest’anno.

Da quando giochi a calcio qual è stata la tua migliore partita? «Credo due settimane fa contro il Carrara! Era una partita tosta da tutti i punti di vista, sono riuscito a mettere a segno 4 gol e portare la mia squadra alla vittoria: la partita è finita 6-5».

In campo a quali giocatori ti ispiri? «Nel costruire il gioco il mio modello è Marco Verratti del PSG, mentre sulle punizioni al momento credo che non ci sia nessuno come Leo Messi».

Che obiettivi hai in questa stagione e in futuro? «In questa stagione vorrei arrivare intorno ai 20 gol con il Real Orione, sarebbe un risultato fantastico rispetto ai miei standard, mentre in prospettiva più in alto arrivo e più bello sarà il paesaggio. Tempo al tempo!».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400