Cerca

Domenica si torna a giocare a Brebbia. Con il Città di Varese ingresso a cinque euro

Dopo un'estate di alta tensione per il bando, domenica 27 ottobre riaprirà il campo di Brebbia: la prima "casalinga" è con la capolista Città di Varese

brebbia

Il campo di Brebbia riaprirà i cancelli domenica 27

Domenica 27 ottobre torna l'ora solare e torna il calcio nel campo di Via Garibaldi a Brebbia. A distanza di 168 giorni dall'ultima partita ufficiale (Brebbia-San Marco di Prima Categoria) e un'estate con picchi di alta tensione con l'amministrazione comunale per il bando, il Brebbia 2019 – società nata in estate – è riuscita ad ottenere l'affidamento diretto della struttura fino al 30 giugno 2020. Dopo due mesi di esilio a Taino (struttura utilizzata per allenamenti e gare di campionato) l'esordio casalingo avverrà con l'avversario di maggior fascino e richiamo dell'intera categoria, il Città di Varese. Nei giorni scorsi la società, con atto controfirmato anche dall'amministrazione, ha inoltrato alla Delegazione di Varese la documentazione per il cambio dell'impianto di gioco per l'intera stagione da Taino a Brebbia.

In queste ore i volontari della società sono all'opera per sistemare la struttura tra lavori alla rete idrica, taglio dell'erba del campo e relativa segnatura. Manca ancora il metano che, secondo la prima “tabella” avrebbe dovuto essere attivato lunedì 21, ma i lavori sono stati posticipati a venerdì. «Ormai è tutto pronto, il metano verranno ad attivarlo venerdì in mattinata – dice il segretario Amedeo Petullo – Domenica speriamo che sia una grande giornata di sport». Per la partita con il Città di Varese la società del presidente Omar Cavraro fisserà in cinque euro il prezzo del biglietto di ingresso.

TUTTO SUL GIRONE B DI TERZA CATEGORIA


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400