Cerca

Under 17 regionali Élite girone A: Enotria, sei finalmente prima da sola!

Under 17 regionali

Posa l'undici della Masseroni titolare contro l'Alcione questo week end

Under 17 regionali Élite  girone A: un'altra giornata è andata per il campionato Élite, ma come si sono comportate le squadre? Ecco i voti del girone A squadra per squadra: ben quattro squadre quasi perfette, pochissime le insufficienze. C'è anche una sorpresa a fine articolo! Ma analizziamole una per una!.

UNDER 17 REGIONALI ÉLITE GIRONE A: I VOTI 

CEDRATESE: VOTO 9 La squadra di Bortolato si conferma, ed è arrivato il momento di dirlo: questa Cedratese non è più una sorpresa, ora ci aspettiamo risultati da quella che possiamo confermare come una delle grandi del girone A dell'Under 17 regionali Élite. E non è il terzo posto a dirlo (superata la Varesina riposante), ma le giocate dei singoli e i movimenti della squadra. Occhio a qualche colpo di testa, non montarsi troppo la testa è d'obbligo per non cascare! Non arriva alla perfezione solo perchè la prestazione, nonostante la vittoria, non è stata da lode... Peccato. ENOTRIA: VOTO 9 La squadra di Leccioli si sta dimostrando un avversaria molto più temibile di quanto si sarebbe potuto immaginare ad inizio anno. La difesa è solida, l'attacco è uno di quelli importanti, e la voglia di fare bene è tanta. L'impegno dei ragazzi è notevole, ed è stato elogiato da Leccioli al termine della partita di questa giornata. La formazione, un'inedito 3-4-1-2, è stato l'esperimento riuscito del tecnico, che si sta permettendo di trovare soluzioni per il futuro, quando le difficoltà arriveranno e cambiare in corsa sarà importante. Intanto complimenti a D'Erchie, ora a cinque gol e pronto alla rincorsa per il primato! ( Classifica completa sulla nostra App gratuita) MASSERONI: VOTO 9 Impresa importante quella dei ragazzi di Viola e Zonca, che riescono a vincere una delle squadre favorite ad inizio stagione, nonchè uno dei team più solidi del girone. Sia chiaro, nonostante un secondo tempo dove l'intensità fisica non è stata al massimo, i ragazzi in maglia all white hanno giocato un primo tempo dove l'unica pecca è stata quella di non aver concretizzato tutte le palle gol create. Il merito della squadra è sicuramente quello di avere un organico completo, con una panchina larga e di sostanziale parità qualitativa all'undici iniziale. La classifica sorride, e il match contro l'Enotria sarà un test importantissimo per puntare alla vetta della classifica. SESTESE: VOTO 9 Ennesima conferma, la Sestese di Moffa sta sorprendendo tutti con i suoi risultati eclatanti. la vittoria in casa dell'Aldini ne è l'ennesima prova, e vuol dire solo una cosa: i sestesi non hanno intenzione di fermarsi, e sono pronti a guerreggiare contro chiunque. Ora il test contro lo Sported Maris, squadra che sta vivendo un momento di difficoltà per via di infortuni e squalifiche, può essere la chiave di accesso a quei primi cinque posti e la via per lottare durante la stagione per guadagnarsi un posto dignitoso in quei play-off ambiti da tutti... Impossibile sbagliare! PRO SESTO: VOTO 8.5 Manca ancora quel qualcosa per stare al passo con le squadre sopra citate, il passivo e troppo alto rispetto ai gol segnati (16 gol subiti contro 18 gol segnati - Classifica completa sulla nostra App gratuita), e se la squadra di martinelli non sarà in grado di chiudersi con più prontezza potrebbe presto ricevere una batosta, in questa ottica attenzione alla squadra di Bergomi, che ha per ora una delle migliori difese del girone. Per ora va bene però crogiolarsi nella serie di risultati utili consecutivi, importantissima la vittoria last minute ai danni del Cimiano! ACCADEMIA INTER: VOTO 8 Ottima prestazione per i ragazzi di Beppe Bergomi, che si confermano una delle squadre top del girone, ma ancor di più una squadra sempre pronta in caso di difficoltà. la partita contro l'Universal ne è la prova provata, in casa di un'avversaria sicuramente ostica riuscire a trovare per tre volte il vantaggio non è da tutti! Complimenti quindi ai nerazzurri, con la consapevolezza però di aver forse lasciato qualcosa di troppo in mano agli avversari. ora il test contro la Pro Sesto è uno di quegli appuntamenti da non fallire, l'esame per comprovare la crescita dei ragazzi e per continuare a veder sorridere la classifica. VOGHERESE: VOTO 7 Una semplice sconfitta, seppur tra le mura amiche, non deve dare sconforto. La prestazione dei ragazzi è stata sicuramente mastodontica, e reggere così bene contro la prima della classe non è da tutti. Secco recrimina qualcosa, ma non certo la prestazione dei suoi ragazzi: «Il risultato ci sta stretto per quello che abbiamo fatto. Peccato aver dovuto giocare con un solo attaccante di ruolo e come ormai consuetudine disporre di una panchina troppo corta». Insomma, l'umore non è alle stelle ma le prestazioni, quelle sì, lo sono. Ora testa al Cimiano, una squadra sicuramente ostica e che vorrà dire la sua per provare le proprie capacità! UNIVERSAL: VOTO 6.5 Sconfitta che non vuol dire insufficienza, ma nemmeno una lode. L'opportunità a partita in corso era ghiotta, molto, peccato la squadra non sia riuscita ad approfittarne ma le risposte sono state quelle giuste. Mezzo voto in meno per l'espulsione di Quaggelle, evitabile e che è andata ad influenzare inevitabilmente le dinamiche di squadra nei minuti finali! Settimana prossima scontro diretto tra le ultime due del girone, andare in casa del Villa è un occasione da non mancare per rialzare morale e umore. ALCIONE: VOTO 6.5 Anche per la squadra di Mastrolonardo la sconfitta contro una delle più in forma del girone non va letta come bocciatura. Gli orange erano sicuramente in forma prima di questa giornata, e nonostante un primo tempo da mezza bocciatura la squadra ha avuto la caparbietà di rialzarsi e affrontare la Masseroni con tutte le carte possibili. Tanto da trovare anche il gol del pareggio prima della sconfitta finale. Manca ancora qualcosa al percorso di questa squadra, chissà che la storia della passata stagione non ripeti ancora una volta per questa squadra dall'indiscutibile talento! CIMIANO: VOTO 6 Ennesima sconfitta per la squadra di Callegaro. Sconfitta che, ci auguriamo, non andrà a rovinare il morale di una squadra che ha tutte le capacità per dire la sua e farlo alla stragrandissima, ma che ora sta faticando più del dovuto. la sconfitta contro la pro Sesto non è così scottante da meritarsi l'insufficienza, ma anche questa volta l'entusiasmo è stato spento dai gol avversari. Le sostituzioni hanno avviato quella che poteva essere una rincorsa al pareggio, purtroppo non andata in porto. Forza e coraggio, la Vogherese non va sottovalutata ma giocare in casa darà sicuramente una mano. ALDINI: VOTO 6 Dare un voto alla prestazione di questa giornata è stata un impresa davvero ardua. Dalla valutazione non può essere tralasciato, o escluso, l'andamento di tutta la stagione. La squadra arriva da un momento davvero strano, fatto di vittorie e sconfitte, di ottime prestazioni e di partite sottotono. Incredibilmente, spesso e volentieri la squadra di Brescinai non è riuscita a portare a casa punti importanti quando le prestazioni sono state degne di nota, e questa giornata potrebbe esserne l'ennesima prova. Sberna incanta in cabina di regia ma Musazzi è ancora un po' smussato e non riesce a trovare la via gol con costanza come aveva fatto la passata stagione. Perdere punti prima della settimana di riposo non è incoraggiante, chissà con quale piglio torneranno gli aquilotti tra due week end! LOMBARDIA UNO: VOTO 5.5 Sono poche le parole per descrivere il momento della squadra di Parolini. I risultati mancano da troppo tempo, e man mano cala anche la qualità delle prestazioni. Il morale sicuramente non sarà al massimo, e speriamo che questa bocciatura possa essere solo il preambolo di una ripresa fantastica che possa intanto smentire i votacci presi nelle ultime settimane da questa rubrica, ma soprattutto far vedere a tutti di che pasta è fatta questa squadra! Perchè, anche per la Lombardia Uno, le qualità tecniche sono importanti e le carte in tavola sono tali da poter essere protagonisti nel campionato, come l'avvio di stagione aveva dimostrato tutti. La sconfitta contro la Cedratese non è da vedere come del tutto negativa, ma ora bisogna assolutamente riprendersi mettendo in mostra le proprie qualità contro un avversaria davvero molto complicata!  (Classifica completa sulla nostra App gratuita) VARESINA, SPORTED MARIS, VILLA: VOTO N.D. Concedetemi questa piccola pillola, sperando possa anche divertirvi. Citando letteralmente le parole di un maestro della comicità - parlo di Massimo Troisi - in un'intervista televisiva rilasciata a Pippo Baudo, diamo la medaglia di legno d'oro a Varesina, Sported Maris e Villa per non aver fatto niente, ma averlo fatto meglio di tutti (anche se come il noto comico sicuramente avreste preferito la medaglia d'oro di legno per dimostrare di averlo fatto male). Scherzi a parte, la Varesina ha osservato il turno di riposo che è ormai consuetudine del girone A dopo l'abbandono del Pavia, mentre Sported Maris e Villa non hanno disputato il loro match per via dell'impraticabilità del campo. Recupereranno Mercoledì 20 Novembre, ore 18:00.

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati. Vivi Sprint e Sport al 100%, scarica l’applicazione e scopri tutte le sue funzioni.

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400