Cerca

Corso Allenatore Dilettante Como, la commissione vigila e annuncia un giro di vite

Dopo la nostra denuncia riguardo il punteggio di alcuni candidati al corso Allenatore Dilettante, l'Aiac di Como annuncia le indagini

corso allenatore

corso allenatore

Dopo quanto scritto giovedì 26 dicembre in merito alle incongruenze dei punteggi di alcuni candidati al prossimo corso Allenatore Dilettante Regionale per le province di Como e Varese, dall'Aiac di Como fanno sapere di vigilare sulla situazione e che nelle prossime ore verranno avviati i controlli sulle anomalie di punteggio di alcuni candidati. Cinque i casi eclatanti che saranno vagliati con la massima attenzione, con i punteggi dei candidati cresciuti in maniera consistente dalla graduatoria del bando di aprile 2019 a quella di dicembre 2019. Trattandosi di autocertificazione gli strumenti in mano agli organizzatori dei corsi sono praticamente inesistenti e, come ribadito più volte, tutto si basa sulle denunce in arrivo da terzi. Alessandro Gini, vice presidente Aiac di Como, nonché membro della commissione, è categorico: «Valuteremo caso per caso le anomalie e invitiamo chi ha "rettificato" i punteggi a non presentarsi nemmeno al pre esame». Il corso Allenatore Dilettante Regionale si svolgerà dal 20 gennaio al 18 aprile 2020, con l'esame finale i primi di maggio, mentre il pre-esame, aperto ai primi cinquanta della graduatoria si terrà il 10 gennaio. E quel giorno, stando a quanto annunciato dall'Aiac, ci saranno solo candidati con il punteggio veritiero.


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400