Cerca

Terza Categoria Varese Girone B, le pagelle di metà stagione (parte 1)

Primo appuntamento con il pagellone del Girone B di Terza Categoria di Varese. Nel focus spazio alle prime sette della classifica

pagelle terza categoria varese

Pagelle Terza Categoria varese

Pagelle di metà stagione, numeri e punto sul mercato per le compagini del Girone B di Terza Categoria. In questo primo appuntamento analisi delle prime sette della classifica: Città di Varese, Oratorio Cuvio, France Sport, Biandronno, Don Bosco Bodio, Casbeno e Rancio. Nei prossimi giorni la seconda parte sulle altre sette squadre.

CITTA' DI VARESE (Voto 9.5)

Dal nulla di luglio al titolo d'inverno di dicembre. In cinque mesi società, staff, giocatori e tifoseria hanno fatto, tutti assieme, qualcosa di eccezionale. Dalla prima di Castelveccana decisa da Harabi si è capito che ogni traguardo era da conquistarlo, e difenderlo, con le unghie fino all'ultimo istante. E a riguardo la partita simbolo non può essere quella di Bisuschio quando Neborak, al 93', ha consegnato i tre punti. Ponti, a segno in 10 delle 11 gare in cui è stato presente, è indubbiamente la stella di una squadra che sa bene dove vuole (e può) arrivare. L'attaccante ha portato in dote tanti punti, ma decisivi si sono rivelati anche il portiere Isella e il centrale difensivo Albani.

NUMERI: 34 punti (11 V-1 N-1 P) RETI: 37 fatte-13 subite ALLENATORE: Stefano Iori TOP MARCATORE: Matteo Ponti (19 gol) LA SORPRESA: Luca Luglio TOP GIOVANE: Federico Valente (2000) DAL MERCATO: Giacomo Bossi (d - Pro Cittiglio), Riccardo La Foresta (c/a - Don Bosco)

[caption id="attachment_183407" align="aligncenter" width="900"] città di varese don bosco città di varese Il Città di Varese[/caption]

ORATORIO CUVIO (Voto 9)

Tre punti in meno della capolista Città di Varese anche se, sul campo, i punti ottenuti dai bianco-viola sono 34. Al debutto di Bodio, infatti, la vittoria per 5-3 è stata “cancellata” dal Giudice Sportivo per il mancato tesseramento di Saha Marouane. I numeri, e il cammino, dicono che la squadra di Radicia sarà protagonista fino in fondo, poi con un Men Layfkhaf in questo stato si può sognare (l'anno scorso solo 5 reti realizzate, due anni fa 18 in tutto il campionato). E in più, nel girone di ritorno, ben 9 gare su 13 saranno in casa.

NUMERI: 31 punti (10 V-1 N-2 P) RETI: 33 fatte-15 subite ALLENATORE: Nunzio Radicia TOP MARCATORE: Achraf Men Laykhaf (15 reti) LA SORPRESA: Yassine Sahnane TOP GIOVANE: Matteo Bellorini (1998) DAL MERCATO: Marco Confessore (a - Laveno) [caption id="attachment_181544" align="aligncenter" width="900"] casbeno oratorio cuvio oratorio cuvio L'Oratorio Cuvio[/caption]

FRANCE SPORT (Voto 7)

Non è la squadra che l'anno scorso sfiorò la Seconda ma il lavoro fatto negli anni di Settore Giovanile da Marco Franceschetti sta dando i suoi risultati. Organico con l'età media più bassa del campionato (poco più di 22 anni) che in alcuni frangenti ha pagato dazio in termini di esperienza. Il posto nella top-five dovrebbe essere realtà anche per questa stagione ma il divario dalla seconda posizione comincia a diventare importante e, a fine anno, potrebbero pesare le due battute d'arresto con Casport e Virtus Bisuschio delle ultime due giornate. Nel girone di ritorno potrebbe vedersi in rosa il '96 ex Luino Nicolò Ferrari, mentre il 2002 Stefani troverà sicuramente spazio come merita.

NUMERI: 24 punti (8 V-0 N-5 P) RETI: 25 fatte-18 subite ALLENATORE: Marco Franceschetti TOP MARCATORE: Gianluca Follis (7 reti) LA SORPRESA: Francesco Spozio TOP GIOVANE: Federico Stefani (2002) DAL MERCATO: Nicolò Ferrari (c- svincolato) [caption id="attachment_160887" align="aligncenter" width="900"] città di varese france sport france sport La France Sport[/caption]

BIANDRONNO (Voto 7+)

Squadra costruita sulle ceneri di quella che è stata la Ternatese in Seconda la passata stagione. Terza posizione in coabitazione con la France Sport e con una discreta dose di rimpianti per i cinque punti lasciati per strada con Fulcro Travedona e Pro Cittiglio (penultima e ultima della classifica). Zanzi non ha il centravanti da doppia cifra ma è riuscito a mandare in gol ben 11 giocatori, un vero record per la categoria: dietro a Sgarrini (5 reti) ci sono a quota 4 due centrocampisti (Di Ciccio e Galante) e un difensore (Croci). La partita simbolo è senza dubbio la vittoria delle Bustecche per 4-3 con il Casbeno dove arrivò la rimonta nel finale dall'1-3. Nel 2020 si dovrebbe rivedere Pejano che sta recuperando dall'infortunio mentre davanti Andrea Zanzi potrebbe essere frenato da alcuni impegni personali.

NUMERI: 24 punti (7 V-3 3-5 P) RETI: 26 fatte-21 subite ALLENATORE: Davide Zanzi TOP MARCATORE: Marco Sgarrini (5 reti) LA SORPRESA: Alessio Galante TOP GIOVANE: Dennis Sardone (2000) DAL MERCATO: Andrea Parola (a – Fulcro Travedona), Marco Daverio (d - Malnatese) Milizia Michael (d – settore giovanile), Alberto Porzio (a – svincolato) [caption id="attachment_184653" align="aligncenter" width="900"] fulcro travedona biandronno terza biandronno Il Biandronno[/caption]

DON BOSCO BODIO (Voto 6+)

[caption id="attachment_188462" align="alignleft" width="116"] tamborini mirco Mirco Tamborini[/caption]

Diciotto punti, di cui sei con le prime due della classe ma per centrare i playoff – vero obiettivo dei biancoverdi – serve correre per davvero. Tamborini ha sbaragliato la categoria con i suoi numeri da record, ma in difesa non sono stati all'altezza. Il mercato di dicembre dovrebbe essere riuscito a portare quell'equilibrio mancato finora là dietro (il Don Bosco è l'unica squadra ad aver sempre subito almeno un gol in ogni partita). New entry giovani, di prospettiva e tutti cresciuti in casa Vergiatese, con Suanno e Intrieri che si sono già visti all'opera allo Stadio.

NUMERI: 18 punti (5 V-3 N-5 P) RETI: 35 fatte-33 subite ALLENATORE: Fausto Segato TOP MARCATORE: Mirco Tamborini (23 reti) LA SORPRESA: Simone Compagnoni TOP GIOVANE: Matteo Pinorini (1998) DAL MERCATO: Alessandro Mocchetti (p - Coarezza), Nicolò Lo Daino (d - Vergiatese), Luigi Suanno (d - Vergiatese), Yasser Labiuoi (d - Vergiatese), Simone Intrieri (c - Vergiatese) [caption id="attachment_183325" align="aligncenter" width="900"] città di varese don bosco don bosco Il Don Bosco[/caption]

CASBENO (Voto 6.5)

I numeri dicono che i varesini sono la squadra con più esperienza del campionato vista l'età media dell'organico prossimo ai 30 anni. L'esperienza, però, non sempre si è vista nel girone di andata. Di Pasqua crede ancora nei playoff, ma quanto lasciato per strada con Biandronno, Fulcro e Rancio finirà per presentare il conto. Sfumati gli arrivi di Pop e Negri i rinforzi biancorossi portano i nomi di Filippi (ex Olona), Sepe e Valenzasca.

NUMERI: 18 punti (5 V-3 N-5 P) RETI: 21 fatte-21 subite ALLENATORE: Stefano Di Pasqua TOP MARCATORE: Marco Vigorelli (5 reti) LA SORPRESA: Davide Nardò TOP GIOVANE: Andrea Di Pasqua (2000) DAL MERCATO: Andrea Filippi (d – svincolato), Mauro Sepe (a – Casmo), Marco Valenzasca (a – Buguggiate) [caption id="attachment_176906" align="aligncenter" width="900"] città di varese casbeno casbeno Il Casbeno[/caption]

RANCIO (Voto 5.5)

Squadra progettata per raggiungere i playoff e i dieci punti nelle prime quattro giornate sembravano confermare le ambizioni estive. Invece Gritti ha dovuto pagare dazio agli infortuni e alla sfortuna tra ottobre e novembre quando la squadra è precipitata in classifica anche a causa delle numerose disattenzioni difensive. Per il 2020 serve il cambio di passo, confidando magari nel ritorno al gol di Spaltro (24 gol l'anno scorso, quest'anno solo 3 nella prima parte) e nell'apporto di Danioni che, al top della forma, può essere davvero il valore aggiunto della squadra.

NUMERI: 18 punti (5 V-3 N-5 P) RETI: 25 fatte-27 subite ALLENATORE: Roberto Gritti TOP MARCATORE: Maurizio Lobasso (6 reti) LA SORPRESA: Jean Michel Braschi DAL MERCATO: Niso Sinuelli (c - Caravate) [caption id="attachment_170220" align="aligncenter" width="900"] città di varese rancio rancio Il Rancio[/caption]

SCARICA L’APPLICAZIONE DI SPRINT E SPORT


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400