Cerca

Terza Categoria Varese Girone B, le pagelle di metà stagione (parte 2)

Secondo appuntamento con il pagellone del Girone B di Terza Categoria di Varese. Nel focus spazio ai team dall'ottavo al quattordicesimo posto

pagelle terza categoria varese

Dopo l'analisi delle prime sette squadre del Girone B di Terza Categoria Varese spazio alle restanti sette: Brebbia, Casport, Olona, Ponte Tresa, Virtus Bisuschio, Fulcro Travedona e Pro Cittiglio.

BREBBIA (Voto 5+)

Accreditata in estate come la potenziale rivale di Città di Varese e Oratorio Cuvio il Brebbia ha pagato i troppi alti e bassi e, forse, anche le difficoltà legate all'impianto di gioco del primo mese di attività. Il pareggio casalingo con il Città di Varese nel giorno del debutto a Brebbia aveva lasciato intravedere buoni spiragli, tramontati definitivamente nelle due gare successive con il ko di Cuvio e lo 0-0 con la Fulcro. L'arrivo di Michele Arbore in panchina ha portato una freschezza nel gioco ma a livello di punti non c'è stato il cambio di passo. Il mercato ha portato il portiere Sabatino in direzione Crennese e l'arrivo di Corazza, che ha iniziato a lavorare con il nuovo preparatore Antonello Tardugno. Moisè, cannoniere della squadra, nonostante i corteggiamenti dal Piemonte è rimasto alla corte del presidente Cavraro. NUMERI: 17 punti (4 V-5 N-4 P) RETI: 24 fatte-22 subite ALLENATORE: Mario Pizzuti (fino all'8ª), poi Michele Arbore TOP MARCATORE: Luca Moisè (9 reti) LA SORPRESA: Diego Malvestio TOP GIOVANE: Lorenzo Portone (1998) DAL MERCATO: Simone Corazza (p – svincolato), Enrico Ielmini (c – svincolato), Marcello Maggiolaro (a - svincolato)

[caption id="attachment_168045" align="aligncenter" width="900"] terza categoria brebbia città di varese Brebbia Il Brebbia[/caption]

CASPORT (Voto 6.5)

Per una squadra che nelle ultime due stagioni aveva chiuso la stagione a quota 20, i 17 punti del girone di andata rappresentano un record. Ma il bottino avrebbe potuto essere incrementato se ci fosse stata maggior cattiveria nel reparto avanzato e una migliore gestione di determinate situazioni. I pareggi con Ponte Tresa e Don Bosco hanno lasciato l'amaro in bocca. Nel girone di ritorno i biancorossi proveranno ad inseguire il quinto posto ma servirà trovare qualche “impresa” lungo il cammino: i primi centottanta minuti con Città di Varese e Oratorio Cuvio possono essere i palcoscenici giusti. NUMERI: 17 punti (5 V-2 N-6 P) RETI: 16 fatte-20 subite ALLENATORE: Alessio Boscaro TOP MARCATORE: Nicholas Basso (4 reti) LA SORPRESA: Luca Tirotta TOP GIOVANE: Nour Faraj (1999) DAL MERCATO: -

[caption id="attachment_188780" align="aligncenter" width="900"] casport terza categoria La Casport[/caption]

OLONA (Voto 6)

I dieci punti nel mese di novembre avevano portato la squadra di Daniele Luppi in piena zona playoff prima delle due battute d'arresto (prevedibili) con Città di Varese e Oratorio Cuvio. La sconfitta di Cittiglio è quella che brucia e che, probabilmente, finirà per avere un peso specifico importante al termine della stagione. Squadra che non fatica a trovare il gol (a segno in 11 delle 13 gare) ma ha qualcosa da registrare nel reparto difensivo. Due i match da ricordare, entrambi conclusi 3-2 in trasferta: Maccagno e Ponte Tresa, quest'ultima dove avvenne la rimonta finale dal 2-0 al 2-3.

NUMERI: 17 punti (5 V-2 N-6 P) RETI: 24 fatte-29 subite ALLENATORE: Daniele Luppi TOP MARCATORE: Marin Bodari, Federico Bucca (6 reti) LA GARANZIA: Federico Bucca DAL MERCATO: Nicholas Tozzo (d - svincolato)

[caption id="attachment_188785" align="aligncenter" width="900"] olona terza categoria L'Olona[/caption]

PONTE TRESA (Voto 6+)

Christian Pellegrino vuole poggiare le basi per il futuro e il 2020 servirà a questo. Nel girone d'andata ha dovuto spesso fare di necessità virtù, adattando i giocatori alle esigenze  del momento (emblema è il 2000 Matranga “costretto” a giocare terzino dopo un percorso giovanile sul fronte offensivo); Mancuso non si è praticamente mai visto mentre De Vittorio ha recuperato per le ultime due giornate del 2019. La finestra di dicembre dovrebbe aver risolto i problemi di organico, fornendo al tecnico due giocatori per ruolo. E non è ancora finita visto che si aspetta un portiere: tutti gli indizi portano al 2003 Manuel Aiello, ex Union Tre Valli.

NUMERI: 13 punti (3 V-4 N-6 P) RETI: 19 fatte-23 subite ALLENATORE: Christian Pellegrio TOP MARCATORE: Daniel Nania (6 reti) LA SORPRESA: Andrea Caverzasi TOP GIOVANE: Mattia Matranga (2000) DAL MERCATO: Marcello Silipo (a - Luino), Francesco Avanzo (c - svincolato), Stefano De Vittorio (1992 d - Lavena Tresiana), Carmine Marchio (c - svincolato), Daniel Menezes (a - svincolato), Andrea Rossini (1990 d/c – svincolato)

[caption id="attachment_188781" align="aligncenter" width="900"] Ponte Tresa terza categoria Il Ponte Tresa[/caption]

VIRTUS BISUSCHIO (Voto 6.5)

Una scommessa vinta nonostante la terz'ultima posizione in classifica. Una società che è sbarcata nei campionati federali per volontà proprio dei calciatori che, dopo anni di CSI, volevano tornare a misurarsi nel calcio a undici. Antonino La Tella ha accettato la sfida in estate con grande entusiasmo e, così come avveniva nel Settore Giovanile, non ha mai rinunciato al suo credo di provare a giocare. E non sono poche le partite nelle quali la Virtus, nonostante i ko, sia uscita tra i complimenti degli avversari. Qualche punto lasciato nei minuti finali (su tutti il 2-3 con il Varese arrivato al 94' dopo essere stati in vantaggio per 2-1 fino al 34' della ripresa) ma le ultime due vittorie del girone d'andata con Rancio e France Sport sono servite a far capire che la squadra può risalire la corrente.

NUMERI: 11 punti (3 V-2 N-8 P) RETI: 19 fatte-35 subite ALLENATORE: Antonino La Tella TOP MARCATORE: Samuele Ponzin (5 reti) LA SORPRESA: Andrea Brazzale TOP GIOVANE: Denis Vicari (1999) DAL MERCATO: Stefano Auriemma (a-Aurora Induno)

[caption id="attachment_188782" align="aligncenter" width="900"] virtus bisuschio terza categoria La Virtus Bisuschio[/caption]

FULCRO TRAVEDONA (voto 6-)

L'ultimo mese ha segnato il cambio di passo della squadra capitanata da Andrea Magistro. Otto punti in quattro giornate, due vittorie consecutive con Rancio e Biandronno, e la sensazione che la squadra abbia finalmente trovato la giusta quadratura. Tranne nello 0-4 con la France Sport, nelle restanti sei sconfitte i gialloneri avevano perso con massimo due gol di scarto. Squadra di carattere e temperamento, come il suo leader Ulisse Mozzoni, la Fulcro ha messo in luce dei giocatori interessanti quali Battilocchio, Ielpo e il portiere 2003 Bassi.

NUMERI: 10 punti (2 V-4 N- 7P) RETI: 16 fatte-25 subite ALLENATORE: Ulisse Mozzoni TOP MARCATORE: Andrea De Gregorio (4 reti) LA SORPRESA: Davide Battilocchio TOP GIOVANE: Francesco Ielpo (2000) DAL MERCATO: -

[caption id="attachment_184654" align="aligncenter" width="900"] fulcro travedona biandronno terza fulcro La Fulcro Travedona al completo[/caption]

PRO CITTIGLIO (Voto 5)

Si ripartiva dal gruppo che la passata stagione ha terminato a quota 51 punti in sesta posizione. Le aspettative erano importanti ma qualcosa non ha funzionato e i 4 punti in tredici giornate ne sono la dimostrazione. Gli infortuni di inizio stagione di Visconti e Pivetta hanno pesato tanto ma non possono essere l'unica vera ragione della situazione di classifica. A dicembre, infatti, c'è stata la rivoluzione in rosa con ben dieci addii e gli innesti di tre giovani. Nel 2020 si dovrà cercare di fare il meglio possibile e di mettere le basi per la prossima stagione. NUMERI: 4 punti (1 V-1 N-11 P) RETI: 20 fatte-38 subite ALLENATORE: Fabio Sonno TOP MARCATORE: Gaspare Cammareri (9 reti) LA GARANZIA: Gaspare Cammareri DAL MERCATO: Federico Annaloro (d - svincolato), Munteanu (d - svincolato), Mongul (c - svincolato)

[caption id="attachment_176387" align="aligncenter" width="900"] pro cittiglio Città di Varese pro cittiglio La Pro Cittiglio[/caption]
Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400