Cerca

Terza Categoria Varese, nel 2020 la rinascita del Rancio. Gritti: «Sapevamo che sarebbe arrivata la svolta»

I nove punti nelle ultime tre giornate hanno rilanciato il Rancio di Roberto Gritti in chiave playoff. I gialloblù domenica se la vedranno con la Casport

rancio roberto gritti

Roberto Gritti, allenatore Rancio

Biandronno, Olona e Don Bosco Bodio: con i nove punti nelle ultime tre giornate il Rancio di Roberto Gritti è tornato a credere nell'obiettivo playoff, riducendo il gap dall'Oratorio Cuvio da 16 a 10 lunghezze. La "forbice", allo stato attuale, terrebbe ancora fuori i gialloblù dalla post-season per un punto ma è innegabile che il trend positivo sembri essere dalla parte della compagine di Gritti. «Sapevamo che sarebbe cambiato qualcosa. Stiamo bene fisicamente e di testa e in campo si vede», dice Gritti che, nelle ultime settimane, è riuscito a ottenere il bottino pieno nonostante le assenze. L'emblema è stata la gara di dieci giorni fa con l'Olona (vinta 2-1) dove, senza portieri Luca Bressan e Marco Menegon, è stato schierato tra i pali il difensore Davide Stanzione. Domenica nella sfida con la Casport non dovrebbe esserci Niso Sinuelli (dall'altra parte gli assenti saranno Nour Faraj e Gioele Piazza) ma l'obiettivo di Gritti è chiaro: «In questi due anni abbiamo incontrato la Casport tre volte e abbiamo perso sempre. Sono la nostra bestia nera ma dobbiamo fare assolutamente punti. Con sei punti tra Casport e Ponte Tresa arriveremmo alle partite con Città di Varese e Oratorio Cuvio nel modo migliore sia come classifica che come morale», chiude Gritti.

[caption id="attachment_170220" align="aligncenter" width="900"] città di varese rancio rancio Il Rancio[/caption]

TUTTO SULLA TERZA CATEGORIA VARESE


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400