Cerca

Attività a porte chiuse fino all'8 marzo in tutta la Lombardia: è spiegato anche sulla Gazzetta dello Sport. Il volley si adegua al Decreto

Il testo del Decreto è chiaro ma non per tutti: chi parla senza conoscere vada a leggersi la Gazzetta dello Sport

Altro TdR

Questione spogliatoi a Carpineto: l'Altro TdR

Scuole chiuse, attività limitate e per molti utenti social queste ore sembrano essere all'insegna della noia e della tuttologia. Fino a ieri l'utente medio dei social (quello che raramente legge un giornale e che prende per buono tutto quello che passa la rete) sapeva tutto di docce e spogliatoi, in queste ore, invece, conosce alla perfezione il Decreto del Presidente del Consiglio di ieri sera, ed è arrivato alla sua conclusione su "impianti sportivi" e "centri sportivi" deducendo che le attività sono vietate. E visto che l'utente social sostiene che si faccia disinformazione, lo invitiamo a leggere l'articolo di gazzetta.it dove viene spiegato esattamente quello che dice la legge e che cerchiamo di spiegare da ieri. “Nessun club o società sportiva, di qualsiasi disciplina, può allenarsi o giocare in presenza di pubblico sino all'8 marzo nelle zone indicate". Più chiaro di così…

PS: Molti centri sportivi stanno riaprendo i cancelli e la Federvolley apre agli eventi ed allenamenti a porte chiuse, così come da Decreto.
Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400