Cerca

FIFA SPRINT eSPORT Lombardia, Euro2020: Belli macchina da gol, che impresa di Piacentini!

Belli Cisanese FIFA SPRINT eSPORT Euro2020
Finalmente ci siamo, dopo tre giorni di gironi abbiamo gli 8 partecipanti che si contenderanno il titolo nelle fase ad eliminazione diretta. Prima di scoprire quali saranno i protagonisti dei Quarti di finale, però, andiamo a vedere cosa è successo nei gironi E e F. GIRONE E CLASSIFICA FINALE: 1) Nicolò Belli, Cisanese U17 – Spagna 7 (differenza reti: +12) 2) Ivan Modica, ex All. Viscontini U19 – Norvegia 7 (differenza reti: +8) 3) Federico Benedusi, All. Calcio Canegrate U19 – Polonia 3 4) Alessandro Serri, Forza e Coraggio U15 – Svezia 0 Gol e spettacolo nell’unico raggruppamento con un primo posto condiviso. Nicolò Belli e Ivan Modica, protagonisti di un 3-3 nel match di apertura del girone, dilagano entrambi contro la Svezia di Alessandro Serri e restano appaiati in testa alla classifica anche dopo la seconda giornata. Belli e la sua Spagna chiudono il girone prima del rivale norvegese con una tiratissima vittoria sulla Polonia di Federico Benedusi che, successivamente, si rifà con gli interessi sulla Svezia. Il tecnico del Calcio Canegrate arriva così all’ultima giornata con la possibilità di scavalcare il collega ex Viscontini, ma Modica non sbaglia la trasferta e riporta la Norvegia sul tetto del girone insieme alla Spagna. Gli scandinavi pagano la differenza reti inferiore, ma volano ai Quarti di finale come miglior seconda. Risultati: Norvegia 3-3 Spagna Norvegia 6-2 Svezia Svezia 0-11 Spagna Spagna 4-3 Polonia Polonia 6-0 Svezia Polonia 1–5 Norvegia GIRONE F CLASSIFICA FINALE: 1) Simone Piacentini, Don Bosco Bodio 3° Cat. – Irlanda 9 2) Luca Rozzi, Sported Maris U17 – Portogallo 6 (differenza reti: -1) 3) Samuele Antonucci, NibionnOggiono U16 – Francia 3 4) Matteo Marinoni, Sant’Angelo U16 – Germania 0 Se Francesco Lipari ci aveva sorpreso con la sua Finlandia capolista a punteggio pieno nel Girone B, oggi S imone Piacentini è riuscito a fare addirittura di meglio dominando il raggruppamento più tosto di tutta la competizione con la sua piccola Irlanda. Dinanzi a tre candidate alla vittoria finale, Piacentini ha dimostrato che non servono grandi rose per riuscire in grandi imprese chiudendo il girone con 9 punti, 8 gol siglati e zero subiti. Un percorso netto che ha portato ad una lotta poco accesa per il secondo posto. Dopo l’esordio vincente con la Germania di Matteo Marinoni, Luca Rozzi e il suo Portogallo sono infatti riusciti ad imporsi anche sulla Francia di Samuele Antonucci, archiviando la seconda posizione con una giornata di anticipo. Nonostante i sei punti collezionati, la differenza reti inferiore rispetto all’ Italia di Saad Butt costringe il rappresentante dello Sported Maris all’eliminazione. Risultati: Portogallo 2-1 Germania Germania 0-3 Irlanda Portogallo 0-4 Irlanda Irlanda 1-0 Francia Portogallo 5– 3Francia Francia 5–2 Germania Nicolò Belli, Simone Piacentini e Ivan Modica sono dunque gli ultimi tre partecipanti a superare i gironi. Insieme a loro può festeggiare anche Saad Butt che accede alla fase a eliminazione diretta come secondo miglior secondo dopo due giorni in attesa dei risultati degli altri raggruppamenti. Ora che gli otto qualificati sono finalmente noti, l’appuntamento è per domani pomeriggio quando si disputeranno sia i Quarti di finale che le Semifinali. Per scoprire gli abbinamenti ufficiali dei Quarti clicca QUI e dai un’occhiata al tabellone pubblicato sul nostro account Instagram!

SPRINT-SOLIDALE - 3 MESI GRATIS


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400