Cerca

Figc: via alle retrocessioni dall'Eccellenza in giù

Pro Eureka taraschi Retrocessioni

Pro Eureka taraschi Retrocessioni

Due giorni dopo il Consiglio Federale spunta il documento sulle retrocessioni. Oltre alle già annunciate retrocessioni dalla Serie C e dalla Serie D, nel documento della FIGC vengono pubblicate norme e linee guida valide anche per i campionati di competenza regionale a partire dall'Eccellenza. Sul massimo campionato regionale, infatti, il documento sentenzia: in relazione al Campionato di Eccellenza, organizzato dalla L.N.D. a livello Territoriale, attesa la diretta connessione con il Campionato di Serie D, devono applicarsi i medesimi criteri [...] pertanto, saranno promosse al Campionato Nazionale di Serie D le prime classificate in ogni girone e retrocesse al Campionato di Promozione, nell’ambito dei rispettivi Comitati Regionali, le Società nel numero previsto da ogni singolo Comitato Regionale per i rispettivi gironi di propria competenza. Secondo tale dicitura la linea guida diventerebbe ferrea anche per i campionati sottostanti, se non fosse per il comma 12 del documento che recita: con riferimento a tutte le altre competizioni sportive a livello Territoriale organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti, relative alla stagione sportiva 2019/2020, si attribuisce delega alla 6 Lega Nazionale Dilettanti ed alle sue articolazioni territoriali al fine di stabilire i criteri relativi alla determinazione delle classifiche all’esito della definitiva interruzione delle medesime competizioni, tenuto altresì conto del numero delle gare disputate da ogni squadra, con possibilità di valutare situazioni di carattere straordinario, in relazione ad eventuali carenze negli organici dei campionati della prossima stagione sportiva 2020/2021. In breve: A) Le prime in classifica saliranno e starà ai comitati regionali capire come risolvere i casi di primato a pari punti (classifica avulsa o prime ex aequo). B) Qualcuno dovrà retrocedere. O con il massimo delle retrocessioni previste a inizio stagione, o, per via straordinaria, solo alcune attuando magari un ampliamento degli organici rispetto alla passata stagione. Sull'Eccellenza i parametri d'azione saranno un po' più stretti rispetto alle altre categorie. Possibili retrocesse dall'Eccellenza in Piemonte
  • Girone A: Pro Eureka - Baveno - FR Valdengo
  • Girone B: Giovanile Centallo - Benarzole - Cbs
Retrocesse in Lombardia (qui le possibili combinazioni) • Girone A: Mariano - Castanese - Fenegrò • Girone B: Mapello - Lemine Almenno - Cologno • Girone C: CazzagoBornato - Chiuduno Grumellese - San Lazzaro.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400