Cerca

La Lombardia segue Veneto ed Emilia Romagna: sì al pubblico

ec5f0005

La tribuna e i tifosi del Giaveno con tanto di tamburi

Attraverso l'ordinanza numero 610 emessa oggi pomeriggio dal presidente della Regione Attilio Fontana, anche la Lombardia ha aperto alla presenza del pubblico negli eventi sportivi all'aperto non di interesse nazionale. Questo vuol dire che per tutte le competizioni ufficiali è consentita la presenza del pubblico nella misura del 25% e comunque non superiore a 1000 persone.
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c’è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link
SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400