Cerca

Davide Vitelli e il Vanchiglia si separano: Era giunto il momento, spero di tornare ad allenare

Davide Vitelli

Davide Vitelli

Le strade di Davide Vitelli e del Vanchiglia si sono separate. Vitelli, che dall'inizio della stagione aveva assunto il ruolo di responsabile degli allenatori di Scuola calcio e Settore giovanile, commenta così la sua scelta: <<Tutte le cose hanno un inizio ed una fine, e penso che fosse arrivato il momento di lasciare il Vanchiglia. Sarò sempre legato alla società, ho conosciuto tante persone fantastiche che ringrazio per avermi fatto sentire da subito ben accetto, per me non era facile visto che arrivavo da un'altra regione, ma grazie alla bella atmosfera che ho trovato sono riuscito subito ad ambientarmi. Non ho rimpianti, ho sempre cercato di portare avanti il mio metodo di lavoro e le mie idee e credo di aver ottenuto dei buoni risultati. Questo purtroppo è un periodo duro per tutti, e ha influito sulla mia decisione; in più sto facendo un corso di match-analysis che mi occupa molto tempo, perciò sarebbe stato difficile da conciliare con il mio impegno al Vanchiglia>>. Arrivato in società nel 2017, nel suo primo anno Vitelli era stato il vice di Antonio De Gregorio in Prima squadra, e aveva anche allenato per un periodo gli Allievi Fb 2002 quando il tecnico Alex Farina era indisponibile; nel 2018-2019, invece, era stato alla guida degli Under 15 (classe 2004) disputando un buon campionato in un girone complicato con, tra le altre, il Lucento di Emiliano Ferrari (semifinalista alle fasi finali quell'anno) e l' Alpignano. Altrettanto positiva l'esperienza della scorsa stagione sulla panchina degli Under 14 (classe 2006): <<Eravamo partiti con l'obiettivo di salvarci, poi è andata decisamente meglio; eravamo terzi con il miglior attacco del raggruppamento, peccato per l'interruzione dei campionati, avremmo potuto arrivare fino in fondo. Quando la situazione migliorerà e le attività potranno riprendere mi piacerebbe tornare ad allenare, sperando di trovare una realtà che mi permetta di esprimere i miei concetti e la mia visione del calcio>>.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400