Cerca

Iris 1914, la società di via Faraday tra innovazioni e storia, ricordando il presidente Berri: focus sui nerostellati

Iris direttivo Berri, Chierichetti e Minichello
Fondato nel 1914, l' Iris ha una delle storie più longeve del panorama dilettantistico di Milano. In questi centosei anni gli snodi cruciali sono stati molteplici, basti pensare al ritorno alle attività dopo la Seconda Guerra Mondiale, il titolo di campioni provinciali nel 1965 o l' approdo in via Faraday nel 1971. In tempi più recenti è chiaramente da ricordare la r ealizzazione del campo sintetico che ha permesso di alzare ancor di più l'asticella qualitativa dei nerostellati. Ovviamente, se si parla di Iris, è impossibile non nominare il presidente Enrico Berri, storico presidente per più di quarant'anni che è tristemente scomparso a fine novembre. Nel giornale in uscita lunedì 7 dicembre in edicola e sugli store digitali sarà possibile leggere della storia e delle ambizioni dell'Iris 1914, una società che ha sempre dato il massimo per restare al passo coi tempi. Com'è giusto che sia, si ricorderà anche Enrico Berri, grande presidente ma grand'uomo ancor prima.
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400