Cerca

Ufficiale, Carlo Tavecchio si candida a guidare la Lombardia e lancia un appello a Pasquali: La regione deve essere unita

presentazione calendari serie A stagione 2015-2016

Db Milano 27/07/2015 - presentazione calendari serie A stagione 2015-2016 / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Marcello Nicchi-Carlo Tavecchio

Una conferenza stampa lampo, quella organizzata da Carlo Tavecchio per annunciare la sua candidatura a guidare la Lombardia, e per dare un assaggio di quello che sarà il programma elettorale. Ma anche per fare un appello ad Alberto Pasquali, il delegato di Brescia che vuole candidarsi a guidare la regione. «Sono molti gli argomenti che devono essere inseriti in agenda, ne cito alcuni - attacca l'ex presidente della Federcalcio - come prima cosa dobbiamo chiedere conto dei soldi che da marzo in poi sono stati risparmiati ma non sono mai arrivati alle società». Per cominciare non c'è male e un po' ci solleva visto che lo stiamo scrivendo da mesi e credevamo di essere gli unici. Poi sul futuro: «Il 25% che in questo momento le società versano alla Lega Nazionale Dilettanti va rivisto - prosegue - il Covid ha distrutto il tessuto sociale che sosteneva le piccole società, queste risorse devono rimanere sul territorio anche perché i servizi che ci vengono erogati non sono all'altezza».
Poi una parola per Giuseppe Baretti: «L'ultima volta che l'ho incontrato mi disse che non si voleva candidare e aggiungo anche che la regione è stata ben amministrata, la Lombardia resta una delle regioni che sostiene il sistema calcio e proprio per questo non può essere messa in un angolo». Poi sul possibile rinvio delle elezioni, e le indiscrezioni secondo le quali il reggente sarebbe intenzionato a far svolgere l'assemblea ma solo per far eleggere i delegati assembleari, carica a testa bassa: «Se così sarà daremo battaglia in ogni sede, l'assemblea è stata regolarmente convocata e la Lombardia non sarà tenuta in panchina». Poi un appello a Pasquali: «Siamo disponibili a qualunque confronto nell'interesse delle società lombarde».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400