Cerca

Meda, 107 lunghissimi anni all’insegna della perseveranza e del senso di appartenenza: focus sui bianconeri

Meda

Fondato nel 1913, il Meda ha una delle storie più longeve del panorama dilettantistico e anche professionistico della Lombardia. 107 anni di storia, 11 campionati di Serie C2 disputati, uno stadio come il “Città di Meda” dove chiunque si sente un giocatore professionista e la voglia attuale di tornare fra i grandi.

Da 10 anni alla guida della società c’è il presidente Luigi Cairoli, primo tifoso dei bianconeri, ma soprattutto un uomo capace di ridare al club continuità e stabilità. Il numero uno del Meda ha trasmesso la propria passione, il senso di appartenenza e l'entusiasmo anche al figlio Giovanni, da cinque stagione tecnico della prima squadra bianconera che attualmente disputa il campionato di Promozione girone B.

Nel giornale in uscita lunedì 14 dicembre in edicola e sugli store digitali sarà possibile leggere della storia e delle ambizioni del Meda 1913, una società che è stata capace di risorgere dalle proprie ceneri e sempre più forte di prima.

Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400