Cerca

Novara Under 15 femminile, le 2007 terribili del tecnico Federico Ceciliato

Novara Under 15 femminile
Il Novara è una realtà consolidata nel panorama piemontese e non solo, da cinque anni presente sulla scena femminile. Oltre alla prima squadra iscritta nel campionato di Eccellenza, la società può contare su un ricco vivaio giovanile in cui figura l’ Under 15 guidata dal giovane e promettente direttore tecnico Federico Ceciliato. L’avventura da allenatore prende piede nel capoluogo lombardo: «Ho iniziato ad allenare durante il mio primo anno all’Università, presso l’Aldini a Milano. Mi sono stati affidati i primi calci che ho guidato per i successivi tre anni sino all’approdo nella categoria Esordienti». La possibilità di allenare il settore femminile si presenta qualche anno più tardi: «Una volta terminata l’università ho deciso di fare rientro al mio paese, mi sono guardato attorno per cercare una squadra da allenare e si è materializzata l’occasione di entrare a far parte del Novara Calcio. Mi è stata affidata dapprima la squadra dell'Under 12, quest’anno l’Under 15». Ceciliato ha collezionato una bella esperienza anche in veste di calciatore: «Fino a 17 anni ho giocato nelle giovanili del Borgomanero, che in quegli anni militava in Serie D, sono stato poi costretto a smettere a causa di infortuni ma non nego che mi sarebbe piaciuto proseguire». Cambi di ruolo dunque per il giovane tecnico, che non disdegna di mettersi in gioco e confessa: «Questo potrebbe essere il mio ultimo anno da allenatore, sto aprendo un’attività in proprio e mi piacerebbe respirare aria nuova». Il tecnico, estimatore di Jurgen Klopp e simpatizzante dell’ Atalanta, ci descrive la rosa a a sua disposizione: ANNA HOA: Classe 2007 - Nata e cresciuta portiere, ha coraggio da vendere e non teme di tuffarsi nel tentativo di salvare qualsiasi palla giunga in porta. CAMILLA POLETTI: Classe 2007 - Difensore dalla grinta fuori dal comune, non ha paura di giocare la palla né di entrare nei contrasti. CARLOTTA TACCA: Classe 2007 - Il punto di riferimento della squadra oltre che ottimo difensore, non conosce cosa voglia dire scoraggiarsi. GIORGIA TELUGGI: Classe 2007 - Difensore dalla spiccata fantasia: offre sempre grandi giocate alternative. GIORGIA ROSSI: Classe 2007 - Grande forza e resistenza fisica per questa giovane calciatrice che gioca in fase difensiva. Non sbaglia un colpo: sa sempre dove mettere la palla. ALLEGRA FORNARA: Classe 2007 - Nata portiere ma rivelatasi ottima centrocampista. Punto di forza? Il suo entusiasmo, trasmette energia da tutti i pori. ANNALISA OLIVA: Classe 2007 - Capitano della squadra dall’apprezzabile altruismo. Colleziona ottime giocate con entrambe i piedi ed un’inarrestabile corsa. VALENTINA SAMONINI: Classe 2007 - Esterno d’attacco, non si risparmia di certo sui contrasti. Esce sempre vincitrice dall’uno contro uno. SOFIA FORNARA: Classe 2007 - Il bomber della squadra, mette a segno una valanga di gol grazie alla sua forza fisica ed alla sua determinazione ASIA SULAJ: Classe 2006 - Calciatrice molto forte tecnicamente. Il suo punto di forza risulta essere la versatilità: è il jolly della squadra. GRETA GURGONE: Classe 2007 - Approdata da poco nel mondo calcistico, si è subito contraddistinta per la determinazione e la dedizione al sacrificio. Il ruolo più adatto risulta essere l’esterno.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400