Cerca

Il Cuneo diventa fondazione e presta il marchio all'Olmo: dubbi sui tifosi

Olmo - Cuneo nuova società

Olmo - Cuneo nuova società

Il piano di unione era già emerso a dicembre, ma ora si va alla sintesi: l'Olmo dalla prossima stagione erediterà nome, logo e maglie dell' AC Cuneo 1905. La gloriosa società cuneese fallita un po' di stagioni fa rinasce dopo la vittoria di Mario Castellino del marchio all'asta la scorsa estate. Inizialmente il marchio era destinato al rinato Cuneo FC, ripartito dalla Terza Categoria, ma quest'inverno i vertici delle due società si sono accordati per unire forze e intenti a partire dalla prossima stagione. Il Cuneo FC si trasformerà in fondazione con la missione di agire sul territorio e presterà il marchio all'Olmo a partire dalla prossima stagione facendo dunque ripartire l'aquila dall'Eccellenza (salvo una promozione a sorpresa nel gironcino che comincerà domenica). Tutto quello che è stato il Cuneo FC verrà praticamente chiuso, senza praticamente nessuna unione di dirigenti e giocatori. Da capire se si uniranno o meno gli sponsor. Sulla carta il matrimonio sembra ormai alle firme ufficiali, rimarrà da capire come una società e un marchio chiamato a rinascere verrà accolto da una tifoseria che non hai mai nascosto i suoi malumori per il Ds Walter Vercellone e parte della dirigenza grigiorossa. Ad ora testa al campionato che riparte e al campo, il tempo poi della assimilazione totale sarà d'estate con norme covid verosimilmente più larghe e con la ripartenza effettiva dell'AC Cuneo 1905.
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400