Cerca

Dal Comitato: si pensa a sconti tesseramenti, ristori e tornei dal 26 aprile

Mossino Eccellenza e Promozione

Il presidente Christian Mossino e il Comitato Regionale incontrano le società di Eccellenza e Promozione

Partita l'Eccellenza il Comitato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta mette a fuoco una ripartenza più immediata e quella per la prossima stagione. Al momento solo intenzioni, ma il comunicato stampa firmato Christian Mossino cerca di mettere in luce i punti su cui il Comitato e la LND cercano di lavorare. In prima battuta il comunicato parla di costi di tesseramento e di iscrizione. Al momento non c'è certezza su come le società recupereranno le spese fatte per i propri tesserati, ma le ipotesi ventilate dal comunicato parlano di "parametri" per le «spese sostenute dalle Società con i mesi di effettivo utilizzo degli atleti/e affinchè vengano individuati i necessari ristori, benefit o abbuoni da riconoscere alle Associate». Possibili benefit verranno anche studiati per i costi riguardanti i soldi spesi per le iscrizioni. Per quanto riguarda invece il più immediato ritorno in campo dall'Eccellenza in giù il Comitato rimane in attesa della stesura ufficiale del DPCM, nel quale c'è la possibilità di aperture dal 26 aprile all'organizzazione di tornei societari.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400