Cerca

Quadrangolare Under 16 alla Torinese, il Pianezza batte tutti

Pianezza 2005

Pianezza 2005

Anche i 2005 tornano a giocare. In via dei Gladioli, va in scena un quadrangolare che, oltre alla padrona di casa, vede impegnate anche Lucento, Pianezza ed Orbassano. Organizzatrice del torneo la Torinese di Sante Squillace che ha ospitato nel suo nuovissimo impianto le tre squadre per far tornare i ragazzi in campo grazie a queste amichevoli. Ad arbitrare tutti gli incontri Domenico Lucco (ex tecnico di Real Orione e Lucento)

Al termine delle gare, ognuna di due tempi da 20', è il Pianezza di Diego Di Parigi ad aggiudicarsi la vittoria, uscendo non solo imbattuta ma anche a punteggio pieno. MVP della giornata sicuramente Yasser El Hachmaoui, l'esterno alto rossoblù è andato in gol in tutte e tre le partite, trovando anche la giocata decisiva per superare di misura il Lucento nello scontro diretto che ha decretato la vincitrice (in caso di pareggio avrebbe avuto la meglio la squadra di Alessandro Pierro per la miglior differenza reti). 

Una buonissima occasione per le quattro squadre per ritrovare il ritmo partita dopo il lungo stop. Il Lucento ha mostrato la solita qualità, e ha fatto scendere in campo un altissimo numero di 2005 (di entrambi i gruppi, sia Under 17 che Under 16); la Torinese di Beppe Ussia ha dimostrato di essere una squadra già affiatata e con le idee chiare, nonostante sia nata da poco. L' Orbassano è cresciuto con il passare di minuti, migliorando di partita in partita sia l'atteggiamento che la tenuta fisica. La classifica finale ha quindi visto il Pianezza in testa a 9 punti, subito dopo il Lucento a 6, poi la Torinese a 3 e infine l'Orbassano a 0. Andando con ordine, ad inaugurare la giornata in via dei Gladioli ci hanno pensato Torinese e Lucento che sono scese in campo per la prima gara. A spuntarla è stato il Lucento di misura (1-0), su una Torinese che si è dimostra comunque squadra solida e compatta. A regalare i tre punti ai rossoblù è Vincenzo Corcione, dopo solo 3’ dal suo ingresso nella ripresa. Il Lucento guadagna un rigore, sul dischetto va Borgotallo che però colpisce la traversa, la palla resta in area e ne approfitta l’ex La Chivasso che spedisce la sfera in fondo al sacco.

TORINESE-LUCENTO  0-1 RETE: 3’ st Corcione. TORINESE (4-3-3): Rossi; Botti, Calabrese, Obayagbona (1’ st Albri), Pashja (1’ st Accolti); Ussia, Fanolla (1’ st Salem), Cilenti (1’ st Pellegrino); Lanciano S. (1‘ st Ghiglieri), Lanciano A, Iachetta (11’ st Capola). All. Ussia. LUCENTO (3-5-2): Perrone (1’ st Mattiello); Palermo, Rigatto, Sofien; Occhiogrosso (8’ st Novello), Trevor, Mangione (8’ st Dino), Borgotallo, Osadiaye (1’ st Virelli), Tarsitano (1’ st Corcione), Cornetto (9’ st Fabozzi). All. Pierro.

Per il secondo match sono pronte le altre due protagoniste del quadrangolare, Pianezza ed Orbassano. Anche questa gara è molto equilibrata, le due squadre sembrano invalicabili, anche grazie alle ottime difese. Pretari e Caltagirone da una parte e Micichè e Maltese dall’altra non sembrano voler concedere nemmeno un centimetro agli avversari. La partita infatti si sblocca solo al 20’ della ripresa, ad una manciata di secondi dal gong. A decidere le sorti della gara è Yasser (esterno d'attacco corteggiatissimo in questo inizio di mercato estivo) che infila l’incolpevole Cucinotta.

ORBASSANO-PIANEZZA 0-1 RETE: 20’ st Yasser. ORBASSANO (4-3-3): Cicatiello (1’ st Cucinotta A.); Petrasso, Miccichè, Maltese, Piladieri; Ponti (1’ st Demurtas), Clemente, Galetto; Bertone (1’ st Cagnetta), Vivacqua, Benedan (1’ st Secrieru). All. Martinelli. PIANEZZA (4-2-3-1): Pisano; Yassine, Caltagirone, Pretari, Lubello; Bongiorno, Amen (8’ st Zamfir); Tufaro (15' st Capilli),Yasser (15’ st Sanfilippo); Ventruti (1’ st Marengo). All. Di Parigi.

A chiudere gli incontri del mattino sono Torinese e Pianezza. Se le prime due gare si erano concluse di misura, in quest’ultima i gol non sono mancati. Al doppio vantaggio del Pianezza, firmato Tufaro su assist di Ventruti, e Ianovici hanno risposto Alessandro Lanciano e Cilenti, ristabilendo l’equilibrio. La gara la sblocca poi Pretari che con una punizione rasoterra, complice forse anche una deviazione, spiazza Rossi riportando i rossoblù in vantaggio. A chiudere definitivamente i giochi ci pensa poi il solito Yasser che segna il gol del definitivo 2-4.

TORINESE-PIANEZZA  2-4 RETI (0-2, 2-2, 2-4): Tufaro (P), Ianovici (P), Lanciano A. (T), Cilenti (T), Pretari (P), Yasser (P). TORINESE (4-3-3): Dughera (1’ st Rossi); Musa (1’ st Botti), Albri (1’ st Calabrese), Obayagbona, Pashja (1’ st Lanciano S.); Capola, Salem (1’ st Ussia), Pellegrino; Iachetta, Ghiglieri (1’ st Lanciano A.), Accolti (1’ st Cilenti). All. Ussia. PIANEZZA (4-2-3-1): Pisano; Lubello, Pretari, Caltagirone, Yassine; Amen, Bongiorno (1’ st Zamfir); Sanfilippo (1’ st Ianovici), Tufaro (1’ st Capilli), Yasser; Ventruti (1’ st Marengo). All. Di Parigi.

Dopo la pausa riprendono gli incontri, è la volta di Lucento e Orbassano. La squadra di Pierro trova subito il vantaggi con la rete di Osadiaye, e poco dopo anche il raddoppio di Fabozzi che appoggia in rete sull'assist di Virelli. A chiudere i giochi e il match è Tarsitano, l'attaccante, dopo essersi reso pericoloso in più di una occasione ed aver colpito anche una traversa trova il meritato gol. LUCENTO-ORBASSANO 3-0 RETI: Osadiaye (L); Fabozzi (L); Tarsitano (L) LUCENTO (3-5-2): Perrone (1’ st Martinelli); Sofien (1’ st Russo), Rigatto, Ballici; Virelli (1’ st Secreriu), Trevor (8’ st Dino), Novello, Bilanzone; Cornetto (1’ st Tarsitano), Fabozzi All. Pierro ORBASSANO (4-2-3-1): Cicatiello (1’ st Cucinotta A.); Piladieri, Petrasso, Miccichè, Ponti; Galetto, Alibeu, Cucinotta R., Benedan, Vivacqua, Secrieru. All. Martinelli Pianezza e Lucento arrivano, dunque, alla resa dei conti. La penultima gara di giornata vede sfidarsi le due compagini che fino a questo momento avevano conquistato il bottino pieno. La gara è combattuta e senza esclusione di colpi. Nella prima frazione Corcione da una parte e Yasser dall'altra chiamano in più di un'occasione Pisano e Mattiello all'intervento, ma i due portieri attenti e reattivi si superano non concedendo nulla. Tuttavia il gol nella ripresa arriva. A segnarlo è Yasser che trova il corridoio vincente tra il palo e la gamba di Perrone e regala al Pianezza il primo posto del torneo. PIANEZZA-LUCENTO 1-0 RETE: 18' st Yasser. PIANEZZA (4-2-3-1): Pisano, Yassine, Caltagirone (8’ st Marengo), Pretari, Lubello; Bongiorno, Amen; Yasser, Tufaro, Ianovici; Ventruti (15’ st Sanfilippo) All. Di Parigi. LUCENTO (3-5-2): Mattiello (1’ st Perrone); Ballici, Rigatto, Sofien; Dino (5’ st Virelli), Borgotallo, Trevor (10’ st Cornetto), Novello, Occhiogrosso (1’ st Osadiaye); Corcione, Tarsitano (1’ st Fabozzi). All. Pierro. I padroni di casa, che avevano aperto i giochi nella prima gara, sono anche i protagonisti della partita finale. L'ultima gara che manca a referto è Torinese - Orbassano. Il gruppo di Martinelli parte benissimo, con il passare delle gare ha trovato la giusta fiducia. Infatti è proprio l' Orbassano a trovare il vantaggio grazie al gol del tecnicissimo capitano Vivacqua che calcia potente e infila Rossi. La reazione della Torinese non tarda ad arrivare, è infatti Ghiglieri a ristabilire il pareggio. Ma non è finita, infatti la Torinese riesce a conquistare un calcio di rigore. Dagli 11 metri va Alessandro Lanciano che, lucido, non sbaglia segnano il vantaggio degli oroneri e l'ultimo gol del torneo. TORINESE-ORBASSANO 1-2 RETI (1-0; 2-1): Vivacqua (O), Ghiglieri (T), rig. Lanciano A. ( T) TORINESE (4-4-2): Rossi; Musa (1’ st Botti), Calabrese, Albri (1’ st Obayagbona), Pashja; Lanciano S.; Fanolla (5’ st Pellegrino), Ussia (1’ st Salem), Cilenti (1’ st Accolti); Ghiglieri, Iachetta. All. Ussia ORBASSANO (4-3-3): Cicatiello (1’ st Cucinotta A.); Ponti, Micichè, Petrasso, Cucinotta R. (1’ st Pilanderi); Alibeu, Galletto (1’ st Clemente), Bertone; Secrieru, Vivacqua, Cagnetta. All. Martinelli CLASSIFICA FINALE: Pianezza 9 Lucento 6 Torinese 3 Orbassano 0

LA FOTOGALLERY DI GIROLAMO CASSARA'

[galleria link="file" size="full" columns="1" ids="278449,278450,278451,278453,278454,278455,278456,278457,278458,278459,278460,278461,278462,278463,278464,278465,278466,278467,278468,278469,278470,278471,278472,278473,278474,278475,278476,278477,278478,278480,278481,278482,278483,278484,278485,278479,278486,278487,278488,278490,278491,278492,278493,278494,278495,278496,278497,278498,278499,278500"]
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400