Cerca

Torneo Refugee Teams: ad aggiudicarsi la fase finale nazionale è la compagine del Piemonte

refugee teams
Si è disputata a Milano la fase interregionale del torneo Refugee Teams, il progetto sviluppato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC e rivolto ai minori stranieri richiedenti asilo e rifugiati. A spuntarla il Piemonte, che ha staccato il pass per la fase finale nazionale. La manifestazione si è svolta al Centro Federale Territoriale di Crescenzago e ha visto protagonisti i ragazzi dei centri di accoglienza di Lodi, Cremona, Piemonte, Veneto e Sardegna, scesi in campo suddivisi in cinque squadre. Ad aggiudicarsi la fase finale nazionale, che verrà disputata a settembre, è stata la compagine del Piemonte, seguita da Sardegna e Cremona: quarto e quinto posto alle squadre di Lodi e Veneto. Al termine delle gare, si sono succedute le premiazioni di tutti i partecipanti e dei vincitori del premio Fair Play, Yacub per Lodi e Mustapha per il Veneto. A supervisionare il corretto svolgimento delle sfide sui campi c'erano Gabriele Peccati - referente territoriale FIGC del Progetto Refugee Teams e collaboratore Attività di Base di Lodi - e il professore Giuseppe Terraneo, Coordinatore Regionale della Lombardia.  
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400