Cerca

Nazionali

Italia Under 17, battuta anche la Scozia: gli Azzurrini fanno en-plein sotto il segno di Luca Di Maggio

Dopo Albania e Irlanda del Nord, i ragazzi di Bernardo Corradi completano il girone di qualificazione agli Europei con un'altra vittoria. Protagonista assoluto il centrocampista dell'Inter

Italia Under 17

Italia Under 17, la formazione di Bernardo Corradi (foto figc.it)

E con questa sono tre su tre. L'Italia Under 17 completa in maniera impeccabile il suo percorso nella prima fase di qualificazione agli Europei di categoria. Terza vittoria e porta imbattuta per i ragazzi di Bernardo Corradi, che dopo aver steso Albania (5-0) e Irlanda del Nord (2-0), superano anche la Scozia con un netto 3-0. Ancora protagonista il centrocampista dell'Inter Luca Di Maggio, che la sblocca al 31' e si procura il rigore del raddoppio trasformato al 5' della ripresa da Valentin Carboni, anche lui nerazzurro. L'attaccante della Roma Bolzan chiude i conti nel finale. «Ci eravamo prefissati le tre vittorie come obiettivo di questa trasferta – dichiara un raggiante Corradi a fine partita a fig.it - per ottenere il primo posto nel girone ed essere teste di serie nel sorteggio della prossima fase. Al di là del quanto, ci interessa il come abbiamo raggiunto questa qualificazione: con bel gioco, percentuali altissime di possesso palla e unità del gruppo. I ragazzi, rispetto a giugno quando abbiamo cominciato, sono cresciuti molto e tutti hanno avuto la possibilità di giocare e di gioire insieme. Un ringraziamento anche a quelli che non sono venuti con noi, che ci hanno aiutato a creare questa sinergia». L'Italia si qualifica quindi per la Fase Elite insieme proprio alla Scozia, seconda davanti ad Albania e Irlanda del Nord.

IL TABELLINO

SCOZIA-ITALIA 0-3
RETI: 31’ Di Maggio (I), 5’ st rig. Carboni (I), 42’ st Bolzan (I).
SCOZIA (4-3-3): Pazikas; Kingdn, Murray (12’ st Luyeye), McArthur, Rice; Moore (37’ st O’Donnell), Reid, Lobban (12’ st Wales); Doak, Laidlaw (12’ st Wilson), Sharpe (14’ Miller). A disp. Oluyemi, Allen, MacDonald, McKay. All. McLaughlin.
ITALIA (4-3-3): Magro; Domanico, Mane, Chiarodia, Milani (16’ st Saiani); Di Maggio, Lipani, Onofrietti (1’ st Parravicini); Carboni (43’ st Marconi), Vacca (16’ st Bolzan, 43’ st Malaspina), Bruno. A disp. Raimondi, Serra, Ciammaglichella, Della Monache. All. Corradi.
ARBITRO: Dario Bel (Croazia).
ASSISTENTI: Kruno Saric (Croazia) e Jamie Carnduff (Irlanda del Nord).
QUARTO UFFICIALE: Christopher Morrison (Irlanda del Nord).

RISULTATI E CLASSIFICA

1ª GIORNATA

ITALIA-Albania 5-0  
Irlanda del Nord-Scozia 2-3

2ª GIORNATA

Irlanda del Nord-ITALIA 0-2
Scozia-Albania 3-2

3ª GIORNATA

Scozia-ITALIA 0-3
Irlanda del Nord-Albania 2-2

CLASSIFICA: Italia 9, Scozia 6, Albania e Irlanda del Nord 1.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400