Cerca

Nazionali

Italia Under 17, tre giorni di grande calcio con il Torneo dei Gironi: vince la Selezione A sotto il segno di Thomas Berenbruch

La stellina dell'Inter trascina la squadra di Massimiliano Favo che chiudi al primo posto nella manifestazione disputata a Novarello

Thomas Berenbruch, Inter Under 17

C'è la firma indelebile di Thomas Berenbruch (Inter) sulla vittoria della Selezione A

Finisce con la vittoria, un po' a sorpresa, della Selezione A il Torneo dei Gironi, appuntamento annuale dell'Italia Under 17 quest'anno disputatosi al Villaggio Azzurro di Novarello. Tre giorni di grande calcio, con 54 calciatori classe 2005 divisi in tre squadre che hanno dato vita a un triangolare amichevole (ma competitivo) sotto la guida del ct Bernardo Corrado e dei tecnici Daniele Zoratto e Massimiliano Favo.

A dare il via alle danze, venerdì, è stata la sfida tra la Selezione A di Favo e la Selezione B di Zoratto: a trionfare sono stati i primi, trascinati dai rossonerazzurri Bartesaghi (Milan), Berenbruch e Quieto (Inter) che hanno avviato la goleada conclusasi poi sul 5-2 completato dalla doppietta del romanista Misitano. In gol per la Selezione B lo juventino Anghelè e il genoano Casagrande. Sabato è scesa in campo la Nazionale guidata da Corradi, che ha sfidato la Selezione B battendola per 3-0: in gol Bolzan (Roma), sempre lui, poi Bruno del Sassuolo e infine D'Avino, difensore del Napoli. Domenica mattina la sfida decisiva tra le due formazioni vincenti, Italia Under 17 e Selezione A che hanno pareggiato per 2-2: un autogol di Stabile apre le marcature per la Selezione A, che poi incassa la rimonta firmata da Valentin Carboni (fantasista dell'Inter già protagonista con l'Under 18 nerazzurra) e Alessandro Bolzan. A ristabilire il risultato di parità è Thomas Berenbruch, jolly tuttofare dell'Inter che poi ai rigori calcia quello decisivo regalando la vittoria alla formazione di Massimiliano Favo, ct dell'Under 15.

TORNEO DEI GIRONI

SELEZIONE A-SELEZIONE B 5-2
RETI: 9’ Bartesaghi (A), 17’ Berenbruch (A), 20’ Quieto (A), 3’ st Anghelè (B), 9’ st Misitano (A), 23’ st Casagrande (B), 35’ st Misitano (A).
SELEZIONE A (4-3-1-2): Zouaghi (1’ st Borriello); Cannatelli (1’ st Aidoo), Comuzzo (22’ st D’Aprile), D’Aprile (1’ st D’Aietti), Bartesaghi; Berenbruch (1’ st Zeroli), Menegazzo, Graziani; Quieto (11’ st Ievoli); Infantino (1’ st Misitano), Concari (1’ st Palumbo). All. Favo.
SELEZIONE B (4-3-1-2): Tampucci (1’ st Di Bartolo Zuccarello); De Marco (1’ st Di Martino), Diop (1’ st Tavanti), Petta, Sarpa; Marazzotti (14’ st Vallarelli), Marrale, Vallarelli (1’ st Mion); Leone (1’ st Anghelè); Franzoni (1’ st Conte), Jarre (1’ st Casagrande). All. Zoratto.
ARBITRO: Filippo Porzio di Novara.
ASSISTENTI: Fabrizio Manni e Gabriele Valbusa di Novara.

ITALIA U17-SELEZIONE B 3-0
RETI: 16’ Bolzan (I), 2’ st Bruno (I), 19’ st D’Avino (I).
ITALIA U17 (4-3-1-2): Motta (1’ st Borriello); Casali, Domanico (1’ st D’Avino), Malaspina (1’ st Stabile), Milani; Parravicini, Di Maggio (1’ st Serra), Bruno; Carboni (1’ st Ricordi); Bolzan (1’ st Esposito), Vacca (1’ st Owusu). All. Corradi.
SELEZIONE B (4-3-1-2): Di Bartolo Zuccarello (1’ st Tampucci); Di Martino, Diop (1’ st Petta), Tavanti, De Marco; Mion, Marrale (1’ st Marazzotti), Vallarelli (1’ st Sarpa, 27’ st Marrale); Anghelè (1’ st Leone); Conte (1’ st Franzoni), Casagrande (1’ st Jarre). All. Zoratto.
ARBITRO: Jacopo Apicella di Novara.
ASSISTENTI: Filippo Porzio e Matteo Manni di Novara.

ITALIA U17-SELEZIONE A 2-2 (4-6 dcr)
RETI: 9’ aut. Stabile (I), 17’ Carboni (I), 2’ st Bolzan (I), 15’ st Berenbruch (A).
SEQUENZA RIGORI: Graziani (A) gol, Milani (I) gol, Bartesaghi (A) gol, Di Maggio (I) parato, D’Aprile (A) gol, Bolzan (I) gol, Infantino (A) palo, Ricordi (I) parato, Berenbruch (A) gol.
ITALIA U17 (4-3-1-2): Motta (1’ Di Bartolo Zuccarello); Casali (1’ Di Martino), Serra (1’ Domanico), Stabile (1’ D’Avino), Malaspina (1’ Milani); Ricordi, Di Maggio, Bruno (1’ Parravicini, 15’ st Bruno); Carboni (1’ Vacca); Esposito (1’ Franzoni), Owusu (1’ Bolzan). All. Corradi.
SELEZIONE A (4-3-1-2): Borriello (1’ Zouaghi); Aidoo (1’ Cannatelli), Comuzzo (21’ st D’Aietti), D’Aietti (1’ D’Aprile), Bartesaghi; Zeroli (1’ Graziani), Ievoli (1’ Menegazzo), Berenbruch; Quieto; Misitano (1’ Concari), Palumbo (1’ Infantino). All. Favo.
ARBITRO: Francesco Croce di Novara.
ASSISTENTI: Gabriele Pio Nisi e Paolo Palermo di Novara.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400