Cerca

News

L'iniziativa da numeri uno: tutti insieme, in campo, uniti per Stefano Borla

Domenica 12 giugno evento per i portieri di tutte le età e livello: Mini-camp e sorrisi il cui ricavato andrà alla famiglia di Stefano

L'iniziativa da numeri uno: tutti insieme, in campo, uniti per Stefano Borla

Giornata speciale in ricordo e in memoria di Stefano Borla. E un pensiero alla sua famiglia in una giornata speciale per una persona speciale. Un amico e un maestro, come lo ricorda con affetto Ivan Mion, responsabile dei portieri della prima squadra del Chisola e ideatore della giornata di domenica 12 giugno a Vinovo sui campi del club di patron Luca Atzori, in onore, ricordo e memoria di Stefano Borla.

«L’idea nasce dalla voglia e la volontà di ricordare un amico e un maestro - dice Ivan Mion -. Personalmente ho avuto la fortuna di conoscerlo nel 2016 a Grugliasco, quando io allenavo al Bsr con gli Insuperabili e Stefano allenava su quei campi le giovanili del Torino. Ci siamo riconosciuti nei valori, del ruolo del portiere e non solo. Un ruolo difficilissimo, psicologicamente e tecnicamente. Stefano però aveva una straordinaria capacità di trasmettere serenità e gioia ai ragazzi, era maestro nel dare. Era poi un grande conoscitore di calcio, avendo giocato e allenato ad alti livelli, sapeva leggere il gioco, un maestro di tattica e di tecnica. Avrebbe voluto portarmi al Torino ma quando è venuto al Chisola mi ha chiamato e sono stato entusiasta nel seguirlo in questa avventura, allora nella scuola calcio e lui con la prima squadra, per poi invertirci i ruoli, con io passato coi grandi e lui a guidare la scuola calcio».

Per un’iniziativa dedicata all’amico Stefano e la sua famiglia: «In collaborazione con Massimo Ferraris, preparatore dei portieri del settore giovanile e scuola calcio del Chisola, abbiamo pensato a questo progetto di mini-camp in cui tutte le quote d’iscrizione di 25 Euro a partecipante, saranno devolute alla famiglia di Stefano. Domenica 12 giugno quindi, dalle 15 alle 18.30 insieme a tanti amici che ringrazio, come Dario Urban, Gabriele Frasca e Walter Borgognone dell’UFB, lo Spazio 1 Asd, la scuola di Massimo Ferraris, Antonio Maio con Tommaso Dattila della SPAM, Jimmy Fontana della Talent 31 e Ferruccio Bellino della Goalkeepr Academy di Cuneo. Un grazie alla ‘Gesigroup’ per il supporto tecnico-organizzativo e saranno presenti anche due portieri e ragazzi degli Insuperabili»

Ci sarà una prima parte in cui i portieri, suddivisi per età e livello, affronteranno diverse stazioni tecniche a cura dei tanti amici citati e specializzati nella preparazione dei portieri. Poi una seconda parte più ludica con varie sfide divertenti. Per poi chiudere con una mini-premiazione per tutti e il ricordo speciale di Stefano Borla». Evento e giornata con intento interamente benefico: «Tutto il ricavato delle iscrizioni, verrà donato alla famiglia di Stefano. La giornata è aperta a tutti, bambini e bambine e anche agli adulti. Ci saranno anche i portieri della prima squadra del Chisola. E ci si potrà iscrivere prima, contattandomi, o si potrà anche arrivare direttamente al campo domenica 12 giugno e iscriversi direttamente prima di iniziare la giornata». Nel nome di Stefano Borla. Amico e maestro.

Per informazioni e iscrizioni:

Ivan Mion 393.97.82.589

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400