Cerca

News

Monza, definite le panchine del vivaio: e per l'Under 14 c'è un grande ritorno

Cristian Zenoni ritrova il club che gli permesso di iniziare la carriera di allenatore: ecco i quadri tecnici dei brianzoli

Cristian Zenoni

Cristian Zenoni è pronto per la sua terza avventura con il Monza: è lui il prossimo allenatore dell'Under 14 biancorossa

Secondo la "Scuola Filosofica dei Pitagorici” il tre è il numero perfetto. Probabilmente lo è anche per Roberto Colacone, che per chiudere i quadri tecnici del Settore Giovanile del Monza della prossima stagione ha scelto un nome altisonante, che per la terza volta - appunto - siederà sulla panchina di una formazione del vivaio brianzolo. Dopo aver guidato gli Allievi Nazionali e la Berretti in due momenti diversi della sua carriera, nel 2022-2023 sarà alla guida dei classe 2009 in Under 14: il nome scelto è quello di Cristian Zenoni, che da calciatore ha vestito la maglia della prima squadra nel 2011-2012 e che proprio dal Monza ha iniziato la sua nuova carriera da allenatore. Reduce dalla sfortunata esperienza con la prima squadra del Club Milano in Eccellenza, Zenoni riparte da casa sua per rilanciare le proprie ambizioni da tecnico: e con lui ogni tassello del mosaico-panchine è definitivamente andato a completarsi. Manca ancora l'ufficialità, ma le scelte sono fatte.

CRISTIAN ZENONI 3.0

Zenoni, che da calciatore ha sfondato nell'Atalanta insieme al gemello Damiano (da poco annunciato come nuovo allenatore della Primavera della Pergolettese) giocando anche nella Juventus e arrivando all'esordio in Nazionale, ha 45 anni e arriva a Monza per la terza volta: aveva già allenato in Brianza nel 2013-2014 con gli Allievi Lega Pro - l'Under 16 di oggi - e poi con la Berretti per due stagioni dal 2017 al 2019. Nel prossimo campionato è pronto a mettersi alla guida dell'Under 14, formazione di grande qualità che in Under 13 è riuscita a qualificarsi per le fasi finali per lo Scudetto. Nel suo curriculum - oltre al Club Milano - ci sono anche le esperienze con Canegrate (Giovanissimi Regionali, 2014-2015), Accademia Inter (Giovanissimi Regionali, 2015-2016) e Sudtirol (Berretti, 2016-2017).

Cristian Zenoni in versione calciatore, qui con la maglia della Juventus insieme a mostri sacri come Antonio Conte, Alessandro Del Piero e Gianluca Zambrotta. Con la maglia bianconera ha collezionato 58 presenze segnando 2 gol dal 2001 al 2003

MOSAICO AL COMPLETO

Dopo aver definito le panchine della Primavera con la conferma di Raffaele Palladino e delle due formazioni Allievi con Vito Lasalandra promosso dall'Under 15 all'Under 17 e con Riccardo Monguzzi spostato sull'Under 16, in casa Monza rimanevano da svelare le guide tecniche delle due squadre Giovanissimi oltre a quella dell'Under 18, con il nome di Alessandro Lupi come candidato unico. Da qui la prima conferma: a prendere in mano i classe 2005 sarà proprio l'ex Milan e Chiasso, che nell'ultima stagione ha allenato l'Under 16 portandola fino ai quarti di finale. Confermata anche la nostra ipotesi sull'Under 15, con Luca Morin che seguirà i classe 2008 nel passaggio dall'Under 14 all'agonistica: per Morin - anche lui ex Milan - la prossima sarà la sesta stagione consecutiva al Monza. Torna nella categoria allenata già nel 2019-2020, quando però il club partecipava ai campionati di Serie C.

MONZA • LE PANCHINE 2022-2023

  • PRIMAVERA - Raffaele PALLADINO
  • UNDER 18 - Alessandro LUPI
  • UNDER 17 - Vito LASALANDRA
  • UNDER 16 - Riccardo MONGUZZI
  • UNDER 15 - Luca MORIN
  • UNDER 14 - Cristian ZENONI

A sinistra Alessandro Lupi: allenerà l'Under 18. A destra Luca Morin: sua la panchina della prossima Under 15

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400