Cerca

Pulcini B

Bariggi è super, ma Monteverde e Tomassi sgasano e fanno volare Santacroce

I padroni di casa superano la resistenza della Lombardina grazie ad un secondo tempo di fuoco

Giorgio Monteverdi, Alessandro Tomassi, Alessandro Ferrari Villapizzone Pulcini B

Giorgio Monteverdi, Alessandro Tomassi, Alessandro Ferrari, hanno infiammato i tre punti del Villapizzone

Cinque gol, tanta tecnica e ancora una volta tre punti in tasca per il Villapizzone. Battuta 5-0 la Lombardina grazie ad una prestazione esemplare condita da grandi gesti tecnici. Di grande fattura soprattutto il secondo tempo, nel quale la squadra di Santacroce segna ben tre gol, uno ad inizio ripresa e i restanti uno dietro l'altro sul finire della frazione. Lotta invece con coraggio la formazione ospite, che va più volte vicina al gol con Bonacina nel finale, ma si trova davanti uno Strati impenetrabile che blinda la propria porta e avvalora il successo dei padroni di casa. 

 

EQUILIBRIO SPEZZATO 

Il Villapizzone è sin da subito propositivo e sfrutta il terzetto difensivo, appoggiandosi anche a Strati, per far girare il pallone alla ricerca del giusto spunto, Lombardina che invece è brava a chiudersi e prova a sfruttare gli errori in disimpegno degli avversari. Al 2' minuto Monteverdi controlla il pallone e calcia di collo destro a pochi passi dalla porta, ma senza centrarne lo specchio. Quattro minuti più tardi Denci prova a sorprendere con un pallonetto Bariggi, che seppur fuori dalla propria porta, recupera la posizione, riesce ad allungarsi e con la mano destra respinge il pallone in angolo. Sugli sviluppi della conseguente palla in attiva Denci stoppa il pallone e in girata conclude col destro, Bariggi però è ancora sicurissimo nel distendersi e ad opporsi in presa. Al 9' minuto Denci si ritrova davanti al portiere e prova un tiro su cui Bariggi si frappone con le mani tentando di bloccare il pallone, Denci non molla e sradica il pallone dalle mani del portiere e lo mette in rete, ma il suo intervento è falloso. Gli ospiti si coprono molto bene con Marulli, che una volta recuperata la sfera guarda con continuità ai movimenti di Succu e Bibbo sulle due corsie. Questo però non ferma i padroni di casa, che ripartono lanciando Monteverdi a tu per tu con Bariggi, il numero 11 si allarga e prova a saltarlo ma l'estremo difensore si oppone e respinge in angolo. É però solo il preludio di quanto accade centoventi secondi dopo: proprio Monteverdi scatta sulla sinistra, arriva davanti alla porta e incrocia col sinistro e porta in vantaggio i suoi, trovando l'angolino basso alla sinistra di Bariggi, che questa volta nulla può fare per evitare l'1-0.

I giocatori della Lombardina in posa prima dell'inizio della gara

TOMASSI E FERRARI SUL FRECCIAROSSA

Pronti via e, dopo nemmeno trenta secondi, il risultato svolta sul 2-0 grazie ad un gol che è l'esatta fotocopia di quello segnato da Monteverdi: questa volta è Tomassi a decentrarsi sulla sinistra e ad incrociare sul palo opposto, rete che vale il raddoppio per la squadra di Santacroce. A due minuti dall'inizio del secondo tempo è nuovamente Tomassi a cercare la gloria, con Ferrari che mette il turbo e percorre a velocità siderale tutta la fascia destra, mette in mezzo proprio per Tomassi che va col destro, respinge un Bariggi ancora una volta solidissimo. Il secondo tempo è una questione di frecce per il Villapizzone, entrambe entrate nel corso della partita: Tomassi a sinistra e Ferrari a destra vanno via con grande facilità, e sono sempre pronti a creare occasioni pericolose. Ad opporsi con maggiore costanza sono Strafurini e Aliprandi, che in mezzo al campo danno solidità e sicurezza alla Lombardina, costringendo gli avversari a passare dalle fasce. All'11 Tomassi serve alla sua sinistra Monteverdi che stoppa col destro, rientra sul sinistro e calcia, ma Bariggi è attentissimo e respinge allungandosi alla sua destra. Sono solo prove generali, perchè negli ultimi due minuti si scatenano gli uragani Tomassi e Monteverdi: prima il numero 11 serve Tomassi allungano il piede, che arriva in corsa e col sinistro di prima intenzione scarica sotto la traversa. Poi proprio Monteverdi, dopo nemmeno un minuto dal terzo gol della squadra, sfrutta un buco nella retroguardia della Lombardina e arrivato tutto solo davanti al portiere è freddissimo nel batterlo e a segnare la propria doppietta personale.

I ragazzi del Villapizzone di Santacroce

BONACINA CI PROVA, STRATI DICE NO

Inizia il terzo e ultimo tempo e il protagonista è ancora una volta Tomassi con la specialità della casa: progressione in dribbling sulla sinistra e mancino sul palo opposto, ma la storia si ripete, perchè Bariggi è un muro e respinge anche questa. Al 4' minuto Eltomy porta palla sulla destra e vede Ferrari e Tomassi liberi al centro, palla che scorre per il primo e che arriva per il tiro a incrociare del secondo, che conclude a giro cogliendo impreparato il portiere che la vede all'ultimo secondo e non può fare nulla per evitare il quinto gol della gara, il primo del terzo tempo. Al 9' minuto la Lombardina si fa vedere dalle parti di Strati, con Crea che calcia dalla lunga distanza e per poco non va vicino a cogliere l'incrocio dei pali. Due minuti più tardi la Lombardina traversa il campo con efficacia e velocità, con Bonacina si trova da solo davanti al portiere e calcia col sinistro in corsa, chiamando in causa Strati che è bravissimo a respingere, in occasione di quella che è la seconda chance della partita per i ragazzi di Del Vacchio. Sul finale di gara è ancora Bonacina ad essere lanciato a rete, ma il suo sinistro è nuovamente neutralizzato da Strati. Partita che si conclude sul punteggio di 5-0 per il Villapizzone, autore di una grandissima prestazione corale, efficace e tagliente grazie alle frecce Ferrari e Tomassi e al cecchino Monteverdi. Tanto cuore per la La Lombardina, che ha messo in mostra una grinta invidiabile e un Bariggi in formato campione.

Lorenzo Bonacina, Riccardo Bariggi e Riccardo Marelli, protagonisti per la Lombardina

IL TABELLINO

Villapizzone-Lombardina 5-0
RETI: 13' Monteverdi (V), 1' st Tomassi (V), 14' st Tomassi (V), 15' st Monteverdi (V), 4' tt Tomassi (V).
VILLAPIZZONE: Strati, Macri, Romano, Orlando, Eltomy, Denci, Bolognesi, Monteverdi, Vigo, Tomassi, Ferrari, Dubini. All. Santacroce. Dir. Macri.
LOMBARDINA: Marelli, Pesci, Strafurini, Aliprandi, Bonacina, Succu, Stivala, Calio, Crea, Bibbo, Bariggi, Reali. All. Del Vacchio. Dir. Pesci.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400