Cerca

Under 15

Corvaia si inventa due gol strepitosi: il Cinisello consolida la vetta

Nel primo tempo le due difese reggono, ma nella ripresa il 9 degli ospiti la decide

Alessandro Corvaia, Cinisello

Alessandro Corvaia, autore di una splendida doppietta

Dopo la bellissima partita d'andata terminata 2-2, le prime della classe tornano a sfidarsi nel big match che ha il sapore di regionali: la PalaUno, seconda in classifica, ospita il Cinisello, primo a 4 punti di vantaggio sulla squadra di casa, che per sperare nel primo posto deve vincere assolutamente. Dall'altra parte i rossoblù vincendo si porterebbero a +7, un vantaggio più che solido a questo punto della stagione. La gara resta equilibrata fino a metà secondo tempo, quando Alessandro Corvaia realizza una fantastica doppietta portando il Cinisello alla vittoria. Termina dunque 0-2, con i ragazzi di Morganti e Meneghin che ora sono più vicini alla vittoria finale.

LE OCCASIONI

La partita sin dai primi istanti si è rivelata molto combattuta ed equilibrata, entrambe le squadre sono imbottite di talento e meritano di lottare per la vetta della classifica e lo stanno ampiamente dimostrando. La prima grande occasione arriva all'8' ed è per gli ospiti: angolo battuto da Barbiero e palla che carambola sui piedi di Di Cosmo, che da dentro l'area calcia a botta sicura ma il muro di casa formato per l'occasione da Casarini e Calvio riesce a deviare quasi sulla linea salvando il risultato. La risposta della PalaUno arriva al 15' con l'occasione più grande del primo tempo: Sterlaccio si libera bene dentro l'area e calcia con il destro trovando una grandissima parata di Fornari. Sulla ribattuta arriva Casarini che con la porta spalancata calcia alto da pochi passi sciupando il possibile 1-0. La grandissima occasione arriva anche per il Cinisello 5 minuti più tardi: cavalcata personale sulla fascia destra di Marturano che serve a rimorchio Barbiero, che da buona posizione calcia forte e angolato, ma Fiaschi con un riflesso incredibile vola alto salvando i suoi, parata strepitosa. La risposta dei padroni di casa non tarda ad arrivare, cross di Morcioni dalla trequarti tagliato verso il centro dell'area, dove Sterlaccio si coordina bene con il destro ma calcia alto non di molto. L'ultima grande occasione arriva nel finale: punizione per il Cinisello affidata a Gonzati che pennella un cross perfetto sulla testa di Corvaia, ma la sua conclusione si spegne sul fondo di pochi centimetri. Termina dunque 0-0 la prima frazione, grande equilibrio e occasioni da entrambe le parti ma reti ancora inviolate.

LA DOPPIETTA

La ripresa inizia sulla falsa riga del primo tempo: tanti duelli in mezzo al campo e diverse occasioni interessanti, la prima è per i rossoblù, sui piedi di Marturano che dopo un bellissimo dribbling è riuscito a liberarsi al tiro con il sinistro, solo un brivido però per la porta difesa da Fiaschi. La partita cambia completamente al 12', quando Corvaia dal nulla si inventa una prodezza: posizione molto defilata, quasi vicino alla bandierina, dribbling secco sul difensore avversario e tiro a giro verso l'angolino basso lontano. Palla che si insacca facendo esplodere completamente la tifoseria ospite. La PalaUno prova a reagire con un tiro dalla distanza di Casarini, ma al 21' Corvaia realizza un altro gol spettacolare: rinvio lungo di Fornari proprio per il 9 che a centrocampo spalle alla porta riesce a girarsi e a liberarsi Calvio, per poi lasciar partire un destro potentissimo ad incrociare dai 20 metri, palla che va a togliere le ragnatele dall'incrocio dei pali e doppio vantaggio del Cinisello. La PalaUno prova a reagire con una combinazione tra Sterlaccio e Mameli: il primo lavora bene di sponda per il secondo che calcia a botta sicura ma Fornari para un'altra volta. Nel recupero Corvaia sfiora anche la tripletta, recupera una palla vagante anticipando Fiaschi e calcia ma Calvio salva sulla linea negando il terzo gol al centravanti rossoblù. Termina dunque 2-0 per gli ospiti, che si assicurano un allungo sulle inseguitrici mettendo un sigillo sul primo posto.

TABELLINO

PALAUNO-CINISELLO 0-2
RETI:
12' st Corvaia (C), 21' st Corvaia (C).
PALAUNO (3-5-2):
Fiaschi 7 (29' st Greceanu  sv), Galatanu 6, Vitagliano 6, Morcioni 6.5, Gonzati 6.5, Calvio 6, Casarini 6 (15' st Bellet 6), Berretti 6.5 (9' st Bongio 6), Sterlaccio 6.5, Mameli Diego 6.5, Ducan Roberto. A disp. Pedrotti. All. Cioffi 6. Dir. Vitagliano.
CINISELLO (4-3-3):
Fornari 7, Villa 6.5, Lazzaro 6.5, Commodaro 7 (32' st Cenko sv), Di Cosmo 7, Caccavale 6.5, Marturano 7, Torricelli 6.5 (27' st Panetta sv), Corvaia 8, Barbiero 7 (34' st Caggiano sv), Filippini 6.5 (22' st Reciputo 6.5). A disp. Sorgia, Mondini, Zaglio, Morelli. All. Morganti - Meneghin 7. Dir. Commodaro.
ARBITRO:
Zeufack di Cinisello Balsamo 7.5.
AMMONITI: 7' st Gonzati (P), 32' st Morcioni (P).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400