Cerca

Villastellone - Sporting San Pietro Prima Categoria: Novara non basta, lo Sporting frena il Villastellone

Sporting San Pietro

Il mai domo Sporting San Pietro di Mauro Buzzacchino

Si dividono la posta in palio il Villastellone con lo Sporting San Pietro, per via di un 2 a 2 pirotecnico. Il risultato non accontenta nessuno, visto che i padroni di casa recriminano per le parecchie occasioni sciupate nel secondo tempo, mentre i rossoblu si rammaricano per non aver chiuso la partita mentre erano in vantaggio per ben due volte. Al decimo minuto, al primo tentativo segna il San Pietro, grazie al tiro dalla distanza, in un momento di confusione, di Barelli, il quale con un chirurgica conclusione fredda un Marcolini non particolarmente reattivo nella circostanza. Nella metà del primo tempo, clamorosa occasione per gli ospiti, con l'interessante Daniele Grasso che da pochi metri dalla porta, anticipa i rivali di testa spedendo il pallone fuori di poco, dopo l'errata lettura in uscita alta di Marcolini. Pochi istanti prima del trentesimo minuto, Novara pareggia i conti sfruttando un regalo inaspettato di Bella, il quale rinvia il pallone di testa centralmente nella zona del numero sette, che si trova proprio nel posto giusto nel momento giusto. Cinque minuti più tardi, trovano il nuovo vantaggio i rossoblu con Quattroccolo, che rinvia non definitivamente la sfera, che finisce sui piedi di un lucido Daniele Grasso, il numero dieci taglia l'area di rigore con un pregevole cross basso, impattato imparabilmente da Gabriele Grasso, per il più facile dei gol. Nella ripresa, approccia meglio nel match lo Sporting, ma non trovano il tris per via del riscatto personale di Marcolini, che grazie a due uscite basse puntuali quanto coraggiose riesce a tenere a galla i suoi; nella seconda circostanza, Barelli manca la doppietta arrivando con il passo lungo nella ribattuta, tant'è che con tutta la porta sguarnita davanti non riesce a finalizzare. Dopo questa doppia occasione, il Villastellone si sveglia anche grazie all'ingresso di Petullo, che parte sulla fascia per accentrarsi con ottima tecnica, per poi generosamente servire un pallone d'oro ad Angeloni, che in quale che modo riesce a battere Multeri, sfortunato nel rimpallo. Ma la squadra in trasferta reagisce subito, sfiorando il tris manco a dirlo con Daniele Grasso, che getta alle ortiche una superba azione dei suoi compagni, ricevendo da Barelli e non centrando lo specchio di gioco da posizione più che favorevole. Da questo momento in poi le due compagini giocano maggiormente a viso aperto, con occasioni nitide a favore dei gialloverdi: Novara e Petullo sugli scudi nell'ultimo quarto d'ora, visto che hanno sfiorato la rete in tre limpide occasioni. Ma finisce così, con un pareggio che muove la classifica dietro alle prime della classe.

IL TABELLINO DI VILLASTELLONE SPORTING SAN PIETRO PRIMA CATEGORIA

VILLASTELLONE-SPORTING SAN PIETRO 2-2 RETI: 10' Borelli (S), 27' Novara (V), 32' Grasso Gabriele (S), 18' st Angeloni (V). (0-1,1-1,1-2, 2-2). VILLASTELLONE (4-2-3-1): Marconini 6, Quattroccolo 5.5, Gasaro 6 (20' st Cavaglia S. 6.5), Presta 6 (11' st Petullo 7), Vitrotti 6, Perrone 6, Novara 7.5, Carpignano 6 (17' Giordanetto 6.5), Foresto 6 (45'st Cavaglia E. sv), Altavilla 6.5, Angeloni 7. All. Zanotti 6, A disp. Lusso, Filincieri, Vitelli, Poscorivo, Ghirotti. Dir. Burzio, Baccan, Piovano, Casalis. SPORTING SAN PIETRO (3-5-2): Multari 6, Barbero 6.5, Bella 5.5, Grasso G. 7 (21' st Pistininzi 6), Tofalo 6.5, Borlo 6 (25' st Fierro 6), Cupo 6, Mollo d. 6.5, Mollo F. 6, Grasso D. 7, Borelli 7. All. Buzzacchino 6.5, A disp. Marchio, Fiorillo, Goria, Russo, Gaudenzi, Benazzi. ARBITRO: Panero di Bra 5.5, Manca un rigore nel primo tempo per il Villastellone e inoltre lascia troppo correre, da ambedue le parti. AMMONITO: 34' Mollo D. (S). [caption id="attachment_167808" align="alignnone" width="592"] Il numero sette Novara del Villastellone è apparso in forma smagliante.[/caption]   LE PAGELLE VILLASTELLONE All. Zanotti 6 La sua squadra è viva. Marconini 6 Prima frazione da 5, secondo tempo da 7. Quattroccolo 5.5 Respinta corta sul secondo gol subito. Gasaro 6 Ordinato sulla sua fascia. 20' st Cavaglia S. 6.5 Si fa intravedere come regista difensivo. Presta 6 Combatte in più riprese. 11' st Petullo 7 Entra e spacca il match, che verve. Vitrotti 6 Rischia con due retropassaggi thriller, ma che intervento su Fierro lanciato a rete. Perrone 6 Buona guardia in difesa. Novara 7.5 Segna e nella ripresa sfiora due gol sublimi. Carpignano 6 La sua prova è condizionata da un infortunio nel pronti e via. 17' Giordanetto 6.5 Porta la sua consueta tranquillità in mezzo, cambia spesso il gioco. Foresto 6 Non da punti di riferimento. 45' st Cavaglia E. sv. Altavilla 6.5 Crea sempre scompiglio palla al piede. Angeloni 7 Firma il gol che chiude le danze. A disp. Lusso, Filinceri, Vitelli, Possorivo, Ghirotti. Dir. Burzio, Baccan, Piovano, Casalis. [caption id="attachment_167772" align="alignnone" width="900"] Ecco gli uomini a disposizione di Zanotti[/caption]   SPORTING SAN PIETRO All. Buzzacchino 6.5 A momenti faceva il colpaccio in trasferta. Multari 6 Bravo in uscita bassa nella ripresa. Barbero 6.5 Un gladiatore nel centro della difesa, però rischia un rigore. Bella 5.5 Errore da matita blu nell'occasione del pareggio avversario. Grasso G. 7 Segna un gol astuto. 21' st Pistininzi 6 Porta grinta. Tofalo 6.5 Autore di chiusure fondamentali nel primo tempo. Borlo 6 Diligente, esegue ciò che gli viene ordinato. 25' st Fierro 6 L'occasione in cui viene fermato da Vitrotti grida vendetta. Cupo 6 Combatte con perseveranza. Mollo D. 6.5 Il più elegante in mediana. Mollo F. 6 Fa sportellate con la retroguardia avversaria. Grasso D. 7 Il più pericoloso di tutti, il fulcro del gioco della propria compagine. Borelli 7 Segna ed è tignoso. A disp. Marchio, Fiorillo, Goria, Russo, Gaudenzi, Benazzi.   INTERVISTA MISTER VILLASTELLONE INTERVISTA MISTER SPORTING SAN PIETRO
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400