Cerca

Besana Fortitudo, a forte rischio l'iscrizione al prossimo campionato di Prima Categoria

Enrico Galimberti

La Besana Fortitudo potrebbe non presentarsi ai nastri di partenza del prossimo campionato di Prima categoria. Molte erano le voci che circolavano nell'ambiente da qualche settimana a questa parte a proposito di una rinuncia al campionato, arrivate ovviamente anche alle orecchie dei calciatori che si stavano alleando agli ordini del tecnico Enrico Galimberti (in foto) e del direttore sportivo Marco Cazzaniga. Galimberti e Cazzaniga hanno cercato in tutti i modi avere un incontro con il presidente Vincenzo Cazzaniga per avere delle spiegazioni a riguardo e, finalmente, lunedì scorso al termine dell'allenamento il faccia a faccia tra calciatori, allenatori, ds e presidente c'è stato. Il presidente ha confermato alla squadra la veridicità delle affermazioni su una rinuncia alla categoria per la Besana Fortitudo, giustificandola con la sua stanchezza di proseguire senza soci a sostenerlo economicamente, e per la mancanza di sponsor che iniettino denaro fresco nella casse societarie. Cazzaniga ha lasciato però uno spiraglio, se entro 15 giorni dalla riunione di lunedì scorso si trovasse uno sponsor la Besana Fortitudo resterà in Prima categoria, altrimenti la possibilità più concreta sarebbe la ripartenza dalla Seconda o dalla Terza categoria con una squadra di giovani in prevalenza di Besana in Brianza. Un organico che, comunque, andrebbe costituito da zero in poco tempo perché Cazzaniga ha promesso lo svincolo a tutti i calciatori e i tecnici attualmente in forza alla Besana Fortitudo. Appaiono così pochissime, al momento e con la situazione attuale presentata dal presidente Cazzaniga, le chance di vedere ancora la Besana Fortitudo in Prima categoria; il ridimensionamento sportivo ed economico è dietro l'angolo. La squadra dopo la riunione di lunedì sera ha interrotto gli allenamenti, che quasi certamente riprenderanno a breve per consentire, comunque, ai ragazzi di riprendere una sufficiente condizione fisica per affrontare la prossima stagione, che sia con i colori biancazzurri della Besana Fortitudo o con quelli di altre società.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400