Cerca

Mercato Prima Categoria

Bacigalupo, in difesa arriva il '96 Giorgio Taverniti

Battuta la concorrenza del Carrara. Dopo una vita passata con la maglia della Pro Collegno, il difensore cambia squadra.

Giorgio Taverniti - Bacigalupo

Giorgio Taverniti con il tecnico Giulio Campanile

Giorgio Taverniti è un nuovo giocatore del Bacigalupo. Difensore classe 1996, Taverniti è cresciuto nelle giovanili del Pozzomaina, per poi formarsi, negli anni, alla Pro Collegno, tanto da diventare una sorta di sua seconda casa. La sua duttilità e il suo estro saranno armi fondamentali in vista del prossimo anno per i nerazzurri allenati da Giulio Campanile. «Taverniti è un centrale difensivo - spiega l'allenatore nerazzurro -, lo abbiamo preso come centrale, all'occorrenza può essere adattato anche come esterno basso. Gli eravamo dietro da un po' e fortunatamente siamo riusciti a battere la concorrenza del Carrara 90. Per completare l'organico ci serve ancora un centrocampista con doti difensive, un ruba palloni per intenderci, e un altro difensore centrale, in modo tale da avere due scelte per ogni ruolo». L'ex Pro Collegno è il secondo acquisto del Bacigalupo: Taverniti, infatti, si aggiunge a Stefano Lancianese, classe 1996, attaccante ex Rapid Torino. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400