Cerca

Prima Categoria

Cigliano, si cambia: Schincaglia ai saluti, ecco Lami

Il poco equilibrio nei risultati degli ultimi tempi fa scattare l'avvicendamento sulla panchina giallorossa. Si dimette l'ex professionista, si punta sull'ex La Chivasso

Manuel Lami

Manuel Lami, di nuovo in panchina dopo aver allenato il La Chivasso per 2 giornate prima del ritiro della squadra

Si cambia sulla panchina del Cigliano. Dopo la sconfitta interna di domenica scorsa con la capolista Valle Cervo, maturata nel secondo tempo, si registrano le dimissioni di Maurizio Schincaglia. Già a martedì al suo posto c'è Manuel Lami, che sempre in questa stagione aveva diretto il La Chivasso nelle prime 2 giornate di campionato prima dell'abbandono del club e dello svincolo di tutti i tesserati. Curiosamente Lami alla prima giornata aveva vinto proprio a Cigliano allenando i biancorossi, poi autori di un pareggio con La Vischese prima del definitivo stop. Il tecnico nei ranghi ciglianesi ritrova il direttore sportivo Roberto Ferrara ed i centrocampisti Andrea Rubino e Alessandro Nicita. Molto curioso comunque il cammino della squadra negli ultimi tempi: in 6 giornate 3 vittorie fuori casa e 3 sconfitte in casa. La situazione di classifica non è disperata ma una sterzata è gradita. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400