Cerca

Prima Categoria

Un mercato principesco per un allenatore che punta sempre a vincere

«Io voglio cercare di arrivare primo anche quando non ho la squadra migliore, figuriamoci ora» osserva il tecnico, volto storico dei gialloneri

Fabio Branca

Fabio Branca, difensore classe 1989, torna in campo dopo un anno di inattività. In Eccellenza con Alicese e Borgovercelli

Dopo il 3° posto dell'ultimo campionato e la delusione del mancato accesso ai play off, ha fatto davvero sul serio la Virtus Vercelli nel mercato estivo, dopo aver confermato anche alcuni giocatori di spessore già in rosa (l'attaccante Panipucci su tutti). Tanti gli innesti per il tecnico Gigi Putrino. E che innesti! In giallonero sono giunti il laterale sinistro Roberto Fiore, classe 1994, in arrivo dal Città di Cossato dove è giunto ad un passo dall’Eccellenza negli ultimi play off, chiudendo il campionato con 14 presenze e 3 gol. Si tratta della sua prima volta in Prima Categoria dopo anni e anni di Eccellenza, in particolar modo con l’Alicese.

a a a a a a a a a a a a

Roberto Fiore, esterno sinistro classe 1994 (difensivo od offensivo a seconda dell'occorrenza) in arrivo dal Città di Cossato in Promozione

Poi il portiere classe 2001 Andrea Algieri, che è stato titolare nella seconda parte di campionato con il Bianzè in Promozione con 16 presenze mantenendo per 6 volte la sua porta inviolata. Facile pensare che gli spetti una maglia da titolare, trattandosi di un fuoriquota, anche in considerazione dei notevoli giocatori di movimento che la Virtus ha inserito in organico. Difatti ecco pure l’attaccante classe 1992 Luca Porcelli, in arrivo dal Gattinara, ma habituée della Promozione fino a non molto tempo fa, e stessa cosa per Giulio Bertola, centrocampista mancino classe 1986 bandiera del Borgovercelli in Eccellenza, che ha nel passato anche una presenza in Serie C2 con la Pro Vercelli.

b b b b b b b b b b b b b b

Luca Porcelli, attaccante classe 1992, arriva dal Gattinara ed ha giocato per anni al Bianzè in Promozione

Da non dimenticare poi a livello difensivo l'arrivo di Fabio Branca, centrale classe 1989, inattivo nell'ultima stagione, ma per anni in Eccellenza con l'Alicese. Presi anche il difensore classe 1999 Simone Arlone dal San Nazzaro Sesia e il portiere classe 1994 Matteo Franco, vincitore con la Crescentinese dell'ultimo campionato di Terza Categoria Vercelli. Ci sono poi alcuni giovani che si uniscono al gruppo, come i classe 2002 Gabriele Dondi e Marco Valente (da Virtus Cerano e Pro Novara) e il classe 2006 Nicola Fiore. La preparazione agli ordini di mister Putrino inizia martedì 16.

c c c c c c c c c c c

Gigi Putrino, allenatore della Virtus Vercelli, quella in corso è la sua terza parentesi alla guida dei gialloneri, per quasi 10 anni complessivi

«Ci eravamo prefissati di rinforzare nei ruoli più utili una squadra che sulla carta comunque era di livello, e devo fare i complimenti al nostro direttore sportivo perchè si è mosso davvero bene - sottolinea Gigi Putrino - siamo molto attrezzati con i nuovi arrivati e si può fare meglio dell’anno scorso, anche se poi ovviamente il risultato finale sarà sancito da quello che dirà il campo. Penso che le avversarie non cambino di molto, tolte Ceversama e Junior Pontestura che sono state promosse in Promozione, e vediamo cosa succede. Il mio carattere è sempre quello di un allenatore che vuole sempre arrivare primo, anche quando magari non è possibile. La squadra ce l’abbiamo, giocatori che non c’entrano nulla con la Prima Categoria, perchè valgono di più, ce ne sono, vediamo ora di farli rendere al meglio. La Prima è un campionato balordo e bisogna adattarsi bene, ma sono sicuro che chi è arrivato renderà al massimo».

Ci sarà tanta concorrenza nel Girone B di Prima Categoria, considerando che ci sono anche altre squadre che hanno fatto un mercato più che onorevole (vedi Ivrea Banchette, Cigliano e La Vischese) e che saranno ai nastri di partenza con propositi altrettanto bellicosi per spartirsi la vittoria del campionato e i posti nei play off.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400