Cerca

Mercato Femminile

Trovato il sostituto per la panchina della Primavera dell'Inter, si tratta di Marco Mandelli

Dopo una lunga esperienza in nerazzurro come tecnico nel settore giovanile maschile tocca a lui raccogliere la pesante eredità di Sebastian De La Fuente

Marco Mandelli, Inter Femminile

Marco Mandelli, è lui il prescelto per la panchina della Primavera Femminile nerazzurra

Dopo settimane di sondaggi arriva il nome del successore di Sebastian De La Fuente per la panchina della formazione Primavera. Tocca a Marco Mandelli raccogliere l'eredità dell'ex tecnico che nelle scorse settimane è approdato alla Riozzese Como alla guida della formazione che milita nel campionato di Serie B. Mandelli non è nuovo nel mondo Inter, dato che dalla stagione 2010-2011 e per ben 8 anni ha guidato la formazione dei giovanissimi regionali prima, Under 15 poi nel settore maschile. 

Per lui una sfida complicata, con una rosa che nelle ultime stagioni ha sempre raccolto grandi risultati regalando al movimento femminile talenti di primo livello. Difficoltà che possono arrivare dal mercato, dal momento che c'è l'interesse di parecchie squadre circa i talenti nerazzurri, su tutti Matilde Pavan, Bianca Vergani e Lucia Pastrenge che potrebbero però aggregarsi al gruppo della prima squadra guidata da Rita Guarino. Inter che nel prossimo campionato Primavera vivrà anche il primo derby della sua storia contro il Milan, che nelle ultime settimane ha ufficializzato l'esordio della formazione nella prossima stagione.

Questo l'annuncio ufficiale del club pubblicato sui propri canali social:

"L’Inter Women annuncia che Marco Mandelli sarà l’allenatore della Primavera Femminile: “Dopo l’esperienza nel Settore Giovanile maschile, Marco Mandelli assume l’incarico di allenatore responsabile della Primavera Femminile. A Marco va l’in bocca al lupo per questa nuova avventura!"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400