Cerca

News

Clamoroso, salta un'altra panchina nel Brescia Calcio Femminile

Il tecnico della Primavera Andrea Carlotti rassegna le dimissioni dopo la gara col Verona

Clamoroso, salta un'altra panchina nel Brescia Calcio femminile

Andrea Carlotti, allenatore dimissionario della Primavera del Brescia Femminile

Il tecnico del Brescia Calcio femminile Primavera - Andrea Carlotti - ha rassegnato le proprie dimissioni irrevocabili dopo le ultime 3 sconfitte della squadra che ne hanno condizionato irrimediabilmente il prosieguo di stagione. Ecco le sue dichiarazioni: «Venivamo da tre, pesanti, sconfitte consecutive. Da uomo vero quale sono ho preso le mie responsabilità e prima che la squadra andasse a fondo ho deciso di fare un passo indietro». Non solo quindi il poker incassato contro l'Hellas Verona nell’ultima apparizione, ma anche le pesanti sconfitte con Pro Sesto e precedentemente con Cittadella hanno contribuito a far propendere l’allenatore per l’interruzione anticipata della collaborazione.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA DELLA PRIMAVERA FEMMINILE

«Abbiamo battuto Sampdoria, Como, Tavagnacco, Chievo e Inter - prosegue Carlotti - ma nelle ultime 3 gare abbiamo preso 12 gol e con la Pro Sesto è stata la sconfitta più pesante, una partita allucinante dove mi sono preso tutte le colpe e ho chiesto scusa alla società per la pessima prova della squadra, come ho dichiarato nell'intervista post partita. Purtroppo abbiamo pagato due cambi di preparatore atletico e da dicembre non ne abbiamo più uno, oltre al team manager e al mio vice che se ne sono già andati (il dirigente Simone Dardes a fine anno, il vice Davide Chiarini dopo la gara con l’Inter, ndr). Così, dopo la prova con le nerazzurre, credo che tra me e le ragazze qualcosa si fosse incrinato, da lì in poi abbiamo cominciato a giocare di inerzia, vittoria col Chievo a parte. E siccome tengo a loro come fossero mie figlie, non volevo pagassero per la situazione che era venuta a crearsi».

Carlotti e il suo preparatore dei portieri (Mirco Zampatti) lasciano entrambi la squadra al settimo posto in classifica a due punti dalle blucerchiate, dopo 5 vittorie, 3 pareggi e 8 sconfitte in 16 gare complessive. Nel girone le bresciane sono la terza forza lombarda dopo le milanesi.   

CLICCA QUI PER LE DICHIARAZIONI DEI TECNICI DELLE LEONESSINE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400