Cerca

Primavera 1

Milan, esordio da titolare per Lazetic: la sua partita ai raggi X

L'attaccante serbo, dopo due spezzoni contro Verona e Juventus, è partito dall'inizio contro il Cagliari: ecco i suoi numeri

Marko Lazetic

Marko Lazetic, centravanti classe 2004 preso dal Milan nel mercato invernale: contro il Cagliari la sua "prima" da titolare in rossonero (foto credit acmilan.com)

Marko Lazetic oggi ha fatto il suo esordio da titolare nel Milan. Non nella prima squadra - che ha assaggiato solamente andando in panchina nel derby - ma nella formazione Primavera di Federico Giunti con la quale è stato aggregato per le partite nelle ultime settimane. L'attaccante serbo, preso durante il mercato invernale per sopperire alla partenza di Pietro Pellegri, è logicamente chiuso da Giroud, Ibrahimovic e Rebic e quindi è stato mandato a fare minutaggio con i giovani: anzi, a dir la verità con i suoi coetanei, visto che Lazetic è un classe 2004 e potrebbe giocare con la Primavera anche l'anno prossimo. La partita con il Cagliari al Vismara, 27ª giornata di campionato, è stata la sua prima uscita da titolare dopo i due spezzoni giocati contro Verona (CLICCA QUI per il servizio della partita) e Juventus (CLICCA QUI per il servizio della partita). Ecco com'è andato.

La prestazione dell'attaccante non è stata strabiliante, questo va detto subito. La miglior condizione infatti sembra ancora lontana: il ragazzo sembra ancora un po' imballato, e come normale che sia non vanta un particolare affiatamento con i compagni di squadra. Alcuni aspetti però fanno ben sperare in casa rossonera: intanto una struttura fisica già molto importante nonostante la giovane età (ed è anche uno dei motivi per cui a Lazetic serve tempo per mettersi in forma), poi le grandi qualità mostrate soprattutto nel lavoro spalle alla porta e nella capacità di sfornare assist per gli inserimenti dei centrocampisti e degli esterni. Contro la Juventus è suo l'assist per l'unico gol del Milan firmato da Capone, e oggi contro il Cagliari con una giocata identica - appoggio col piatto destro in orizzontale per il compagno che arriva a rimorchio - ha mandato Di Gesù davanti al portiere anche se con un risultato diverso, con il numero 7 che non ha sfruttato la giocata calciando altissimo. Ma ecco i dati della sua partita.

MARKO LAZETIC IN MILAN-CAGLIARI

  • MINUTI GIOCATI: 60
  • TIRI IN PORTA: 0
  • TIRI FUORI: 0
  • PALLONI TOCCATI: 15
  • PALLE PERSE: 8
  • FALLI CONQUISTATI: 2
  • FALLI FATTI: 0
  • PASSAGGI RIUSCITI: 4
  • ASSIST: 1

Marko Lazetic prova ad andar via alla marcatura di Noah Astrand: clicca sulla foto per la gallery di acmilan.com

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400