Cerca

Primavera Femminile

Primo Maggio con Derby: domenica al Boccaccio c'è Inter-Milan Primavera

Le ragazze di Mandelli e quelle di Corti di fronte dopo l'1-1 dell'andata. Squadre staccate di tre punti, final eight blindata per entrambe ma in palio c'è la supremazia cittadina

Derby Primavera

La sconfitta della Juventus della diciannovesima, in casa della Sampdoria, ha ricompattato le prime posizioni del campionato di Primavera Femminile, dopo che tre giorni prima le bianconere avevano inflitto una pesante sconfitta al Milan (8-1). Punti immediatamente ricuciti dalla squadra di Corti grazie al successo sul Tavagnacco, con l'Inter, a ruota, che otteneva una netta vittoria a Sassari.

Clicca sulle foto per guardare la gallery del derby d'andata su Inter.it



LA CLASSIFICA A TRE GIORNATE DALLA FINE

49 JUVENTUS
48 MILAN
45 INTER
38 VERONA
30 CITTADELLA

Il menù della ventesima offre un interessante Juventus-Hellas Verona, ma soprattutto il derby di ritorno tra Inter e Milan, in programma domenica 1 maggio alle ore 15:00 al Centro Sportivo Boccaccio di Sesto San Giovanni.

COSA CI SI GIOCA? Al di là della supremazia cittadina (fattore che darà sicuramente una motivazione speciale), e della possibilità di puntare ancora al primo posto, la partita non influirà sul reale obiettivo (già in cassaforte per entrambe), di accedere alla Final Eight Scudetto. Il Cittadella può insediare, a livello puramente aritmetico, solamente il quarto posto del Verona, con le due milanesi che possono però ambire a perfezionare il piazzamento per avere un quarto di finale, almeno sulla carta, più agevole. Nel girone centromeridionale, attualmente comanda la Roma (58 punti), davanti a Sassuolo (55), Fiorentina (51) e San Marino Academy (51).


COME FINI' ALL'ANDATA? Il primo derby è andato in scena lo scorso 12 dicembre al Centro Sportivo Vismara. Era la nona giornata di campionato, e come stavolta la squadra di Marco Mandelli comandava di un punto sulle rossonere, a braccetto con la Juventus a quota 21. Fu proprio l'Inter ad andare in vantaggio al 23' del primo tempo con Matilde Pavan (l'azione nella foto sotto), salvo poi incassare il gol del pareggio allo stesso minuto della ripresa, a firma di Chiara Premoli. L'1-1 al fischio finale permise alle bianconere di portarsi a +2.



IL CAMMINO DELLE DUE SQUADRE
Il Milan, che in questa prima stagione è arrivato a disputare anche la finale della Viareggio Cup, persa 1-0 contro le danesi del Brondby, ha vinto 15 delle 19 partite giocate pareggiando, oltre al primo derby, sempre 1-1 all'andata con l'Hellas, e 3-3 in casa del Tavagnacco. In avvio di stagione era arrivata anche la vittoria per 1-0 contro la Juve (seconda giornata), con un crescendo di vittorie, nel 2022, che ha avuto come macchia soltanto il recente ko del 20 aprile.



Score simile anche per le nerazzurre, che in questo campionato vantano 14 vittorie, 3 pareggi e due sconfitte. La battuta d'arresto di misura contro il Brescia (undicesima giornata), è senza dubbio il risultato che stona di più, considerato che i pareggi della squadra sono arrivati contro Milan, Juve e Cittadella, e l'altra sconfitta di misura, alla quarta giornata, in casa della capolista.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400