Cerca

Primavera

Professionista, ma dall’altra sponda della Mole: l’eroe Regionale vestirà granata

Squilla il telefono e arriva la chiamata che può cambiare una vita per il classe 2004 MVP dell'ultima finale Scudetto vinta alla grande

Matias Ceschin Volpiano

Matias Ceschin, terzino sinistro del Volpiano, dopo essere stato ad un passo dal vestire la maglia bianconera ora approderà al Torino

Sono passate settimane dall’ultimo aggiornamento sulla vicenda e qualcuno stava già iniziando a dubitare sul salto di qualità di uno dei più interessanti prospetti dell’ultimo campionato Under 19 piemontese, giocato e vinto alla grande con la maglia del Volpiano. All’alba di agosto, a ritiri in parte già largamente avviati, ecco news sul futuro di Matias Ceschin: dopo l’accostamento ai rivali della Juventus, il terzino classe 2004 è in procinto di firmare con la Primavera del Torino.

L’MVP dell’ultima finale Regionale era rimasto in dubbio per giorni sul proprio futuro, ma nonostante ciò non ha mai smesso di lavorare per farsi trovare pronto alla prima chiamata importante. Dopo la meritata pausa vacanze di inizio luglio, ecco allora il ritorno all’allenamento in solitaria, con la mentalità vincente di un giocatore determinato e affamato di successo. Poi il telefono squilla, il procuratore personale risponde e l’occasione è colta al balzo. Tempo di ambientarsi con 4/5 allenamenti al Cit Turin con la nuova divisa granata e poi l’ufficialità arriva, con il contratto che verrà siglato con ogni probabilità, stando a quanto dicono i soliti bene informati, entro la giornata di giovedì.

Dopo essersi affermato nel Volpiano, all’alba inusuale dei 18 anni, Matias Ceschin cambia dunque casacca e compie il fatidico salto di qualità nel mondo del professionismo. La stagione overperformante viene dunque premiata e la cantera Foxes si conferma fucina di talenti sempre sul pezzo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400