Cerca

Caselle - Ivrea Promozione: Guizzo Sinato, ma il Caselle ha poca resa

Caselle Ivrea Promozione

La formazione scelta da Porrini per imporsi sul Caselle.

Si affievolisce presto il Caselle, dimostrando limiti strutturali che portano a determinare il risultato di Caselle - Ivrea Promozione in un 0-3 senza appelli. La squadra di Di Muro regge un tempo, l'idea e la possibilità è giocare sulla ripartenza, di Zullo in particolare, bravo ad allungare la squadra e scambiare con Le Pera. Ma le soluzioni offensive si esauriscono qui, l'ivrea invece sfrutta la palla sulle punte e la mobilità dei centrocampisti per pungere. Al 5' Bussi è decisivo nel salvare il risultato dopo uno scambio centrale tra Momoh che fa sponda e Vignali che calcia a botta sicura, Bussi si oppone in angolo. Poche occasioni però nel primo, dove l'Ivrea ha il predominio del campo ma l'occasione più ghiotta è del Caselle. Zullo parte palla al piede sulla sinistra attirando su di sé tra uomini, palla scaricata al limite per Navarra che controlla e tira debolmente, ma Vitale ravviva la situazione con una deviazione che spiazza Giarnera e solo il palo mette una pezza alla frittata, nemmeno la fortuna aiuta il Caselle. Zullo ci prova ancora poco dopo su assist di Le Pera, ma Munari dice no. Al rientro dagli spogliatoi è Soster ad essere subito pericoloso accentrandosi da destra e usando sempre la punta come sponda, Sinato questa volta, il destro passa vicino al palo con Leone a guardare. All'8 arriva il vantaggio, punizione da destra per il mancino di Vitale che batte basso sul primo palo, Sinato beffa tutti e con un colpo di tacco non pulitissimo mette in rete. Da qui in casa Caselle si spegne la luce e rischia al 13 quando Momoh calcia sul palo. Gentile nel buoi non vede più e con un giallo sulle spalle entra in scivolata a centrocampo su Susbenso, a cui basta spostare palla e farsi mettere giù, secondo giallo e rosso. In dieci contro undici non c'è partita e l'Ivrea fa e disfa, ma secondo gol arriva, con Munari a svettare su corner di Dotelli. Leone salva il terzo gol su Enrico a tu per tu, ma è beffato allo scadere dalla conclusione debole di Pellone per lo 0-3 finale. Urgono correttivi per il Caselle, Zullo e Le Pera sono troppo poco in avanti, mentre Bussi non può reggere senza un'adeguata protezione davanti a lui. Sogna l'Ivrea, che grazie ai passi falsi delle altre si porta a ridosso della vetta.

IL TABELLINO DI CASELLE IVREA PROMOZIONE

CASELLE-IVREA CALCIO 0-3 RETI: 8' st Sinato (I), 27' st Munari (I), 47' st Pellone (I). CASELLE (4-4-2): Leone 6.5, Pelà 6 (42' st Abbagnale sv), Grimaldi 5.5, Machetta 6.5, Gentile 4.5, Bussi 7, Zullo 6, Navarra 5 (28' st Ravizza 5.5), Le Pera 6 (30' st Gianinetto 5.5), Aprà 5, Damiani 5 (18' st Mulatero 5.5). A disp. Denzio, Cuzzilla, Lauritano, Gelain, Alestra. All. Di Muro. IVREA CALCIO (4-4-2) Giarnera 6, Ciancio 7 (31' st Stumbo 6), Vitale 6.5, Su Sbenso 7 (45' st Lanza sv), Cabras 6, Munari 6.5, Momoh Sani 6.5 (18' st Enrico R. 6), Dotelli 6.5 (43' st Bevolo sv), Sinato 7, Vignali 6 (33' st Pellone 6.5), Soster 6.5. A disp. Pinelli, Chiartano, Moretto, Bonaccorsi. All. Porrini. ARBITRO: La Luna di Collegno. ESPULSI: 17' st Gentile (C).

LE PAGELLE DI CASELLE IVREA PROMOZIONE 

CASELLE (4-4-2) All. Di Muro 6 C'è il carattere è le idee su cosa sfruttare, difficile andare oltre certi limiti. Leone 6.5 Smanaccia bene un angolo e si oppone alla conclusione di Enrico. Pelà 6 Le sue chiusure in diagonale si rivelano utili. Grimaldi 5.5 Serve palloni complicati per Zullo. Machetta 6.5 Nell'uno contro uno ha la meglio, ma alla squadra non basta. Gentile 4.5 Il secondo giallo è frutto di poca lucidità. Bussi 7 Senza di lui si sarebbe preso qualche gol in più. Zullo 6 Unica soluzione offensiva di imprevedibilità, ma saltarne sempre tre è impossibile. Navarra 5 Paga la carenza di alternative nel ruolo, il suo destro è pericoloso solo grazie a Vitale. 28' st Ravizza 5.5 Le Pera 6 Non può di certo risolvere da solo ogni situazione. 30' st Gianinetto 5.5 Aprà 5 Gara che somiglia a uno scarico di responsabilità. Si vede solo con un a punizione centrale nel finale. Damiani 5 Nascondersi è un arte per una punta, lui ne abusa però. 18' st Mulatero 5.5 La categoria non è ancora nelle sue corde. Ivrea Calcio (4-4-2) All. Porrini 7 Gioco semplice ed efficace, si vede una certa quadratura. Giarnera 6 Non deve mai intervenire davvero. Ciancio 7 Ci mette sempre il piede nelle situazioni incerte. 31' st Stumbo 6 Vitale 6.5 Come al solito il suo meglio lo offre da calcio da fermo. Su Sbenso 7 Vero motore nel mezzo a gestire entrambe le fasi con qualità. Cabras 6 Amministrazione con qualche cross, ma mai determinante. Munari 6.5 Si fa beffa di tutti andando a prendere il cross di Dotelli per chiudere la partita. Momoh Sani 6.5 Tanti colpi e un palo che trema ancora. 18' st Enrico 6 lampi di qualità in possesso palla, ma si fa fermare da Leone. Dotelli 6.5 Con Susbenso surclassa la mediana del Caselle. Sinato 7 Un colpo a partita lo riserva sempre. Vignali 6 Un brutto destro nel primo tempo, poco convinto. 33' st Pellone 6.5 Si ritaglia una gioia in poco tempo. Soster 6.5 Si accentra  e crea ansie agli avversari giocando tra le linee. [caption id="attachment_170201" align="aligncenter" width="900"] Caselle - Ivrea Promozione: La squadra di Andrea Di Muro[/caption]
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400