Cerca

Carmagnola - Pedona Promozione: Tante occasioni in una gara a reti inviolate

Carmagnola Pedona Promozione

Il Carmagnola

Serviva un segnale chiaro dopo la scorsa giornata sia per il Carmagnola (uscito con le ossa rotte da Barge) che per il Pedona (superato in casa dal Valle Varaita), e questo è arrivato a metà per entrambe. Sia Milani che Zappatore possono essere soddisfatti dell'atteggiamento delle proprie squadre, ma si accontentano di un punto a testa. A godere più a malincuore di questo pareggio è probabilmente il Carmagnola, che, oltre ad una traversa colpita da Perrone nella ripresa, è la squadra ad avere le occasioni più nitide. Il Pedona dal canto suo, contando anche assenze importanti nella formazione, crea importanti situazioni offensive ma più che nelle conclusioni pecca nelle rifiniture. CARMAGNOLA VICINO AL GOL Ad affacciarsi per primi in attacco sono proprio gli ospiti, con due conclusioni aeree in breve tempo, frutto di calci da fermo, ma sono imprecise e non chiamano neanche Furin ad intervenire. La prima vera occasione da gol è invece per i padroni di casa ed è sfruttata male da La Vecchia: Perrone riceve spalle alla porta sulla trequarti avversaria e con un lancio morbido serve il compagno in profondità, che da posizione decentrata prova ad ingannare Gazzera con un pallonetto che però finisce alto. La sfida è accesa e il ritmo è forsennato: continui cambi di fronte e tanto lavoro per gli esterni di entrambe le squadre. Sul finire della prima frazione è ancora il Carmgnola ad andare vicino all'1-0: questa volta è La Vecchia in veste di assistman, che dal limite dell'area trova l'imbucata in aerea per Osella, troppo altruista però nel cercare di servire Perrone al posto di calciare verso la porta. A PERRONE RISPONDE BRIGNONE A riprendere le ostilità offensive nella ripresa sono i ragazzi di Zappatore, ma il tiro di Christian Gastaldi al 4' finisce di poco a lato. La risposta dei padroni di casa è affidata a Perrone in quella che è l'occasione più nitida del match. Basta lasciare mezzo metro al veterano biancoblu che lui se ne va in porta; così fa al 20', ma una volta davanti a Gazzera apre il piatto destro e stampa il tiro sull'incrocio dei pali. Superato lo spavento il Pedona prova ad avverare la legge non scritta più famosa del calcio, ma per questa volta è "gol sbagliato..gol sbagliato". Passano appena due minuti e infatti gli ospiti hanno una doppia occasione durante un'azione insistita in area: Petris, appena entrato, riceve in area da Brignone, ma la conclusione è chiusa da Moretti; la palla però torna sui piedi di Brignone, che dal limite dell'area incrocia con il destro sfiorando solo il palo. NESSUNO TROVA IL KO Nel quarto d'ora finale è Caristo per il Carmagnola a proporsi bene in fase offensiva, ma i compagni di reparto hanno perso un po' di lucidità per sostenerlo. Il Pedona chiude in attacco, ma anche tra le fila degli ospiti c'è stanchezza, e le trame di gioco finiscono sempre per infrangersi contro la solida linea difensiva dei padroni di casa. Carmagnola e Pedona alla fine si arrendono al pareggio.

IL TABELLINO DI CARMAGNOLA PEDONA PROMOZIONE

CARMAGNOLA-PEDONA 0-0 CARMAGNOLA (3-5-2): Furin M. 6.5, Carluccio 6.5, El Harti 7 (29' st Caristo 6.5), Minutiello 7, Moretti 7, Camisassa 6.5, Ranieri 6.5, La Vecchia 6.5, Perrone 6.5, Osella 7, Pagnotta 6.5 (38' st Cauduro sv). A disp. Cavazzini, Fondrieschi, Mattis, Stiuca, Marku. All. Milani 6.5. PEDONA (4-3-3): Gazzera 6.5, Trocello 6.5 (18' st Petris 6.5), Tucci 6.5, Gastaldi C. 7, Quaranta 6.5, Berteina 6.5, Maccario 7, Peano L. 7, Rizzo 7 (42' st Barbero sv), Dalmasso M. 7, Brignone 7 (34' st Gastaldi N. sv). A disp. Porqueddu, Marro, Giuliano, Di Benedetto, Bergia, Torta. All. Zappatore 6.5. ARBITRO: Gjiza di Novara 6 AMMONITI: Carluccio (C), Moretti (C), Berteina (P), Dalmasso (P), Brignone (P).

LE PAGELLE DI CARMAGNOLA PEDONA PROMOZIONE

CARMAGNOLA 3-5-2 All. Milani 6.5 I suoi rialzano la testa dopo la brutta sconfitta di Barge. Furin M. 6.5 Non delude quando chiamato a parare. Carluccio 6.5 Supporta bene la fase offensiva. El Harti 7 Specialmente nel primo tempo crea la superiorità in fascia. 29' st Caristo 6.5 Aiuta con qualità la fase offensiva. Minutiello 7 Densità e qualità nel mezzo. Moretti 7 Si immola e salva su Petris al 23' della ripresa. Camisassa 6.5 Guida la difesa a tre con personalità. Ranieri 6.5 Ordinato e puntuale negli interventi. La Vecchia 6.5 Offre buoni spunti in attacco che non vengono sfruttati. Perrone 6.5 Solita pericolosità offensiva. Stavolta rimane a secco. Osella 7 Buone geometrie nel centro. Collante tra centrocampo e attacco. Pagnotta 6.5 Ci mette tanto impegno e lavora bene di sponda. PEDONA 4-3-3 All. Zappatore 6.5 Un punto importante in trasferta. Gazzera 6.5 Poche parate ma ben fatte. Trocello 6.5 Ha il suo bel da fare in copertura. Tucci 6.5 Impegnato in difesa, lavoro utile. 18' st Petris 6.5 Si crea due buone occasioni. Gastaldi C. 7 Partita di grande sacrificio a centrocampo. Quaranta 6.5 Bravo a contenere sia Perrone che Pagnotta. Berteina 6.5 Una sbavatura che poteva costare cara, ma gioca una buona partita. Maccario 7 A tratti mette in difficoltà la difesa del Carmagnola. Peano L. 7 Grande intensità e lanci precisi. Rizzo 7 Quando accelera è incontenibile, specie nei primi 45 minuti. Dalmasso M. 7 Si vede poco nel primo tempo, nella ripresa viene fuori tutta la sua classe. Brignone 7 Metronomo davanti alla difesa. Gran partita. [caption id="attachment_174633" align="alignnone" width="1400"] Il Pedona di Zappatore[/caption]
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400