Cerca

Azzurra, Matteo Quaranta è il primo innesto per Burgato

matteo quaranta
«Se non parte nessuno non arriva nessuno» diceva Adriano Galliani riguardo al calciomercato del Milan nel 2013. Di simile avviso è l'Azzurra, che si è ritrovata a dover colmare il vuoto lasciato da Luca Oggero, che a soli 31 anni e dopo sette stagioni con la maglia azzurra ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. La società di Morozzo non ha dunque perduto tempo e ha deciso di buttarsi a capofitto su Matteo Quaranta, difensore classe 1993 in uscita dalla Pedona: trattativa, oltretutto, imbastita proprio dallo stesso Oggero, il quale si prepara a ricoprire il ruolo di Direttore Sportivo: « Quando ho detto che avrei smesso ho subito pensato a Quaranta come mio sostituto: lo conosco da anni ed è molto più forte di me dal punto di vista fisico e con i colpi di testa; cerchiamo giocatori che possano amalgamarsi bene all’interno di questo gruppo e Matteo era intenzionato a rimanere in categoria e a restare nella zona». « Saputo che Quaranta non sarebbe rimasto alla Pedona è stato la nostra prima e unica scelta - commenta il dirigente Marco Mana - Siamo molto contenti che abbia deciso di abbracciare la nostra idea di calcio e di squadra nonostante le numerose offerte. Si tratta di un difensore roccioso ed esperto della categoria, oltre a essere un bravissimo ragazzo. Non abbiamo dubbi che riuscirà ad inserirsi al meglio e che potrà essere molto utile alla nostra causa». Continua dunque l'avventura cuneese per Quaranta, che dopo avere fatto le giovanili nell'ASD Boves MDG Cuneo e avere passato quattro stagioni con la maglia borgarina, si trasferisce a Morozzo per offrire una nuova alternativa alla linea difensiva del tecnico Luca Burgato.
Questo articolo è gratis, non hai dovuto pagare nulla per leggerlo, questo perché c'è chi sostiene il giornale. Fallo anche tu, scopri come puoi contribuire andando a questo link

SCARICA LA NOSTRA APPLICAZIONE

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400