Cerca

Mercato Promozione

Olimpia Ponte Tresa: in arrivo un centrocampista e una prima punta per lo scacchiere di Albertoli

Il Direttore Sportivo Vincenzo Rinaldi si sta muovendo e ha cominciato ad assicurarsi diversi giovani interessanti, sono infatti in arrivo a Ponte Tresa Jammeh e Touray

Ebrima Jammeh

L'ex Gavirate Ebrima Jammeh è pronto a vestire la maglia dell'Olimpia Ponte Tresa

L'Olimpia Ponte Tresa si sta muovendo sul mercato, eccome se si sta muovendo. Il Direttore Sportivo Vincenzo Rinaldi e il nuovo allenatore dei tresiani Stefano Albertoli stanno costruendo a dovere il proprio scacchiere.

Il colpaccio è quello di Ebrima Jammeh, centrocampista classe 1997, che due stagioni fa vestiva la maglia del Gavirate (fra le fila rossoblù per ben 4 stagioni, condite dalla vittoria del campionato di Promozione che ha portato il Gavirate in Eccellenza). Un innesto di esperienza, che ha già affrontato la categoria e che ha dalla sua una velocità invidiabile.

Ma attenzione perché il Ds Vincenzo Rinaldi ha finalmente individuato anche la punta: sarà Sambou Touray, attaccante 1998, ex di France Sport e Union Tre Valli. Per la punta centrale originaria del Gambia (e arrivato in Italia nel 2016) grande tecnica, tocchi di classe uniti a hrande rapidità e fisico possente: ingredienti fondamentali per una squadra come l'Olimpia Ponte Tresa, da sempre votata all'attacco.

Ma non è finita qui, a Ponte Tresa rientra dal prestito alla Varesina Luca Chiurato, centrocampista classe 2000.

Una rosa che sembra molto giovane, e a cui mancano ancora degli elementi di esperienza (soprattutto per il reparto arretrato) per dirsi completa, ma che comunque si è assicurata fuoriquota di spessore (vedi Chiurato). Strategia diversa rispetto agli scorsi anni in casa Olimpia, dove lo spazio maggiore sarà riservato più a giovani che a giocatori esperti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400