Cerca

Mercato Promozione

Busca, si fa sempre più sul serio per la corsa al titolo: alle firme due giocatori nati nel 2001

Un attaccante e un portiere rappresentano i due nuovi innesti per la prima squadra dei grigi

Michele Giuliano (Busca)

L'ultimo innesto, in ordine temporale, per i grigi è Michele Giuliano, portiere classe 2001.

Il Busca fa sul serio e non smette di rinforzarsi nonostante le poche settimane dall'inizio della stagione 2021/2022: i grigi, infatti, nel giro di pochi giorni hanno ufficializzato altri due giovani innesti, ovverosia Marco Peano e Michele Giuliano. Il primo ricopre il ruolo di attaccante ed è calcisticamente cresciuto nel Genola; dopodiché, si è accasato presso il Cuneo 1905, dove ha proseguito il percorso nei campionati giovanili. La sua prima esperienza con i “grandi” è giunta invece poco fuori da Cuneo e più precisamente con la maglia della Giovanile Centallo, maturando esperienza fra Promozione ed Eccellenza; successivamente, nel 2020, Peano ha sposato la causa Valle Varaita, dove ha disputato un piccolo spezzone di campionato poco prima della sospensione.

Il secondo, invece, si è formato come portiere presso il settore giovanile dell'Olmo, dove ha completato la trafila per intero. L'esordio con la prima squadra è arrivato solamente nella stagione 2020/21 e con la maglia del Valle Varaita, un battesimo ideale per incominciare la nuova avventura con la casacca buschese.

L'artiglieria pesante del Busca di Delfino & Marzanati si fa sempre più consistente: che si voglia emulare il dominio dell'Albese sul Girone C di qualche stagione fa?

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400