Cerca

News Promozione

La Spezia: il DS Pietro Budroni rilascia le dimissioni dal club di Via Famagosta a pochi giorni dal debutto casalingo in campionato

Ancora ignoto il futuro dell’ex DS e il suo sostituto, nelle settimane a venire saranno resi noti ulteriori dettagli

Pietro Budroni, Direttore Sportivo La Spezia

Pietro Budroni, ex Direttore Sportivo La Spezia

La settimana che porta al campionato in casa La Spezia non è delle migliori. Dopo aver perso la sfida in Coppa domenica 12 settembre contro il Vighignolo per 2-0, che ha rivelato ancora un ritardo di condizione in diversi elementi e che ha di fatto già estromesso il club dalla possibilità di qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta della competizione, arriva una notizia che muta l’assetto dirigenziale del club a pochi giorni dall’esordio in Promozione nel girone E contro un’altra new entry del raggruppamento, la fortissima Soresinese: Pietro Budroni non è più il Direttore Sportivo della società. Al momento, non si hanno notizie certe sul futuro del DS e soprattutto su chi sarà nominato in suo luogo.

Il Direttore uscente si è limitato a commentare brevemente la decisione: «Le dinamiche del calcio mi hanno portato a malincuore a lasciare l’incarico e a rassegnare le mie dimissioni». Nelle settimane successive ci saranno sicuramente maggiori dettagli sulla scelta che scuote l’ambiente di Via Famagosta, proprio a pochissimi passi dall’importante avvio di un campionato che si prospetta altamente combattuto.

La squadra è attesa da un trittico importante: dopo il match casalingo contro la squadra di Soresina, ci sarà il match di coppa mercoledì 22 settembre contro la Barona Sporting il quale, sebbene ininfluente per il passaggio del turno, potrà servire alla squadra per salire di tono e di ritmo con un’altra gara ufficiale ed a cui seguirà la sfida in trasferta in quel di Settala domenica 26 settembre.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400